Ad Alassio presentata la stagione del Cnam

di Claudio Almanzi – Sarà il tradizionale appuntamento internazionale per i giovani talenti della classe Optimist, il Meeting della Gioventù, ad aprire il calendario del Cnam nel 2018. Seguirà un ricco programma di eventi e manifestazioni che cercheranno di portare il circolo velico alassino sulle pagine dei giornali sportivi e non.

“Il 2017 – ci spiega il presidente del Cnam Ennio Pogliano- si è chiuso con un bilancio sicuramente positivo per il nostro sodalizio sotto vari punti di vista. La squadra agonistica ha ottenuto buoni risultati e per la nuova stagione ci attendiamo altri exploits. Attualmente i ragazzi stanno affinando la tecnica di conduzione, soprattutto nelle andature di lasco, dove si richiede un’altissima sensibilità di conduzione perché la barca è al limite di sbandamento”. Grandi speranze ed attese ci sono da parte dei tecnici: “Lavoriamo sempre per migliorare i risultati- spiega il direttore Sportivo Bruno Broccanello- I ragazzi si stanno impegnando sia quelli della squadra agonistica che della pre-agonistica”. Sotto la guida attenta e scrupolosa di Flavio Pogliano e Andrea Gavaldo, istruttori Fiv, i giovani velisti lavorano costantemente uscendo in barca nei fine settimana.

Ma torniamo alla presentazione del calendario 2018. Dopo il 3 e il 4 marzo, con gli Optimist impegnati nel Meeting Internazionale della Gioventù, si proseguirà il 13, 14 e 15 con la classica Settimana Internazionale della Vela d’Altura. In mezzo a queste due date, il 10 marzo, è prevista una spettacolare regata costiera che porterà la flotta delle imbarcazioni partecipanti a regatare da Marina degli Aregai fino ad Alassio. Il mese di aprile si aprirà con il Game Race Master Laser (il 7 e l’8), valevole per la prima tappa del Circuito Nazionale Laser. Alassio ospiterà ancora una volta anche la storica classe Dragoni: l’ evento sarà valido per il Campionato Italiano di Classe e si svolgerà dal 13 al 15 aprile.

Nel mese di maggio (il 19 ed il 20) ci sarà il ritorno di una gara storica, poi interrotta per molti anni: si tratta della magnifica regata Alassio-Imperia.

Giugno sarà dedicato al nuoto con la disputa, il giorno 24, dell’ ormai classico Miglio Marino. A settembre, con data ancora da destinare, ci sarà la Veleggiata Imperia- Alassio, mentre il giorno 23 si svolgerà la Regata Zonale Laser. Il calnedario si chiuderà con la manifestazione regina, per la Liguria, della Pesca da Traina Costiera: Il 34esimo Trofeo dei Due Golfi, anche questo evento, con data ancora da decidere.

“Ringraziamo come sempre la Marina di Alassio spa- conclude il presidente Pogliano- che ci appoggia in ogni iniziativa, ed il Comune di Alassio che ci sostiene. Entrambi ci aiutano a portare avanti lo scopo principale del nostro circolo, che è quello di incentivare l’amore e il rispetto del mare”.

Il consiglio direttivo del Cnam (resterà in carica fino al 2020) è così composto: Ennio Pogliano (Presidente), Carlo Cacciamani (Vice Presidente sportivo), Cristina Tarello (Vice Presidente amministrativo), Carlo Canepa (Tesoriere), Pier Andrea Corrado (Segretario), Antonio Tassistro, Rinaldo Agostini, Bruno Broccanello, Martino Pogliano, Gabriele Banchio e Jorge Migueles Pereira (consiglieri).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*