Un mare di agrumi: Agrumare 2018 anticipazioni con un convegno

Finale Ligure. Agrumare 2018, la rassegna dedicata agli agrumi del nostro territorio che rientra del progetto Transfrontaliero “Un mare di agrumi”, per il secondo anno torna a Finalpia sabato 3 e domenica 4 febbraio, ma avrà una anticipazione venerdì 2 febbraio quando si svolgerà un convegno scientifico sul “Patrimonio agrumicolo dell’Alto Tirreno e la figura di Giorgio Gallesio”. Una manifestazione che, nelle intenzioni del Comune, vuole sposare turismo, agricoltura e urbanistica per fare diventare Finale Ligure sempre più una città attrattiva.

IL CONVEGNO — Venerdì 2 Febbraio, dalle 10 alle 13, al Museo Archeologico del Finale si svolgerà il convegno “Il Patrimonio agrumicolo dell’Alto Tirreno e la figura di Giorgio Gallesio”. Questo il programma:

Saluto di benvenuto di Ugo Frascherelli (Sindaco del Comune di Finale Ligure), Delia Venerucci (Assessore alle Attività Produttive del Comune di Finale Ligure) e Paolo Ripamonti (Assessore alla Politiche Agricole del Comune di Savona). Ed ecco i relatori. Geometra Ennio Rossi, responsabile per il Comune di Savona del progetto Mare di Agrumi che parlerà di “Mare di Agrumi. La missione del progetto”; dottor Giovanni Minuto, direttore generale Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola: “Lo sviluppo del comparto agrumicolo tra opportunità e rischi”; dottor agronomo Fiorenzo Gimelli, Centro servizi per la floricoltura della Regione Liguria: “Giorgio Gallesio, uomo di multiforme ingegno”; professor Giovanni Murialdo, presidente sezione finalese Istituto di studi liguri: “La figura di Giorgio Gallesio nel contesto storico e sociale del tempo”; dottor Franck Curk, genetista Inra (Institut national del la recherche agronomique della Corsica): “Storia della classificazione degli agrumi dall’antica Grecia ad oggi”; professor Daniele Arobba, direttore Museo Archeologico del Finale: “Testimonianze archeobotaniche di Citrus in Italia”; professoressa Luisi Pistilli, ordinario di Biologia Farmaceutica Dipartimento di Farmacia Università di Pisa: “Sostanze biologicamente attive degli agrumi e loro utilizzo”.

GOS del nucleo della Spezia fa brillare bomba

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*