A Loano la più antica stazione dei carabinieri della Liguria

Loano. A Loano è tutto pronto per la cerimonia di scopertura della targa commemorativa con cui l’Arma dei Carabinieri intende celebrare l’istituzione del più antico comando stazione dei carabinieri sul territorio ligure. L’evento si terrà sabato 27 gennaio e vedrà la partecipazione delle autorità civili e militari del territorio.

“La nostra città – dichiara il sindaco di Loano Luigi Pignocca – è pronta ad accogliere la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia e tutte le autorità civili e militari che condivideranno con noi questa importante giornata di celebrazioni. Il fatto che proprio a Loano sia presente la più antica stazione dei carabinieri della Liguria, fondata addirittura nel 1814 e quindi oltre duecento anni fa, è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione. Il concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia e la mostra di reperti storici allestita a Marina di Loano rappresentano due occasioni imperdibili per conoscere meglio le mille sfaccettature di una delle istituzioni più amate del nostro Paese”.

Il programma della giornata prevede alle 10.30 una cerimonia ristretta con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti di Nassiriya, presso gli omonimi giardini in Loano, da parte del sindaco Luigi Pignocca e delle autorità locali. Al termine della cerimonia, alle 11.30, in piazza Italia si terrà il concerto Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia. In caso di maltempo il concerto si terrà nell’atrio di Palazzo Doria, sede del municipio.

Il programma del concerto prevede “La Fedelissima”, la Marcia d’Ordinanza dell’Arma dei Carabinieri composta da Luigi Cirenei ed eseguita per l’occasione dal direttore della Fanfara, maresciallo Andrea Bagnolo; “4 Maggio”, Marcia d’Ordinanza dell’Esercito Italiano scritta da Fulvio Creux; “Il Canto degli Italiani”, cioè il nostro inno nazionale composto da Michele Novaro.

Al pomeriggio le celebrazioni si sposteranno presso la stazione dei carabinieri di viale Enrico Toti. Alle 15.25 prenderà il via la cerimonia di scoprimento di una targa commemorativa in ricordo dell’istituzione del più antico comando stazione dei carabinieri in territorio ligure. A scoprire la targa sarà la madrina della cerimonia Oriella Ghione, madre del Maresciallo Capo Daniele Ghione decorato con la croce d’onore “alla memoria”. In caso di pioggia la cerimonia si terrà presso il Marina Center di Marina di Loano.

Alle 16.10 ci sarà l’inaugurazione della mostra allestita presso la Sala Azzurra del Marina Center di Marina di Loano. Saranno esposti esemplari delle divise dei Carabinieri dal 1814 ai giorni nostri e fotografie e documenti riguardanti i carabinieri di Loano, della Liguria e delle vecchie stazioni dell’Arma. La mostra sarà aperta e visitabile anche nella giornata di domenica, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Alle 16.20 presso la Sala Mascalzone Latino del Marina Center di Marina di Loano si terrà un nuovo concerto della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia. Il programma prevede la “Marcia della Legione di Milano”, marcia militare composta dal carabinieri Ernesto Truzzi ed arrangiata dal direttore della Fanfara, maresciallo ordinario Andrea Bagnolo; “Fanfare for Noboby”, pezzo di Andrea Bagnolo dedicato ai caduti di tutte le guerre; il tema principale della colonna sonora di “Schindler’s List” composto da John William ed arrangiato da James Curnow; “Georgia on my wind”, pezzo composto da Hoagy Carmichael e reso celebre da Ray Charles (che verrà eseguito con arrangiamento di Andrea Bagnolo); “The Stars and the Stripes forever”, marcia militare composta da John Philip Sousa e rivisitata da Andrea Bagnolo; “Il Canto degli Italiani”, l’inno nazionale italiano scritto da Michele Novaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*