Albenga: educazione digitale, cyberbullismo e sicurezza dei ragazzi in Rete

Albenga. Anticipando i tempi sulla giornata del “Safer Internet Day” (giornata internazionale sicurezza in Rete) che ricorre il secondo martedì del mese di febbraio, l’Istituto Comprensivo 1 di Albenga ha organizzato un importante progetto formativo che si pone l’obiettivo di rendere consapevoli bambini, ragazzi e genitori della scuola circa l’uso sano, sicuro, legale e consapevole di Internet e dei Social Media con una particolare attenzione alla prevenzione cyberbullismo. Durante la settimana dal 8 al 12 gennaio, ogni mattina un consulente informatico, Mauro Ozenda (https://www.maurozenda.net ) co-autore del libro Sicuri in Rete (www.sicurinrete.com) e della fiaba “Un computer dal cuore saggio” , e impegnato da oltre 10 anni a fare formazione nelle scuole italiane circa la sicurezza dei minori in Rete, incontrerà i ragazzi all’interno dell’Aula Magna di Via degli Orti.

La dirigente scolastica dott.ssa Maria Teresa Nasi e la sua vice, prof.ssa Mara Grossi, hanno fortemente voluto questo progetto, convinte dell’importanza, oggi più che mai, di formare e informare i ragazzi della scuola media inferiore e le ultime classi della primaria e i loro genitori. Internet e i Social Media sono ricchi di enormi potenzialità che devono essere sfruttate al meglio consapevoli però delle insidie e i pericoli che si presentano.

Venerdì 12 Gennaio alle 18 presso l’Aula Magna della scuola, con il Patrocinio del Comune di Albenga, si terrà l’ultimo incontro dedicato ai genitori dal titolo “Sicuri in Rete: conoscere Internet e i social per uscirne illesi”. Durante la serata, anticipano gli organizzatori, «oltre a un feedback circa quanto emerso dagli incontri sui ragazzi, verranno fornite le giuste indicazioni per tutelare, monitorare, regolamentare, affiancare e dunque educare i figli ad un corretto utilizzo del Web. Ogni buon genitore oggi non può esimersi dall’essere consapevole di informazioni fondamentali per la tutela all’interno del “mondo realvirtuale”. Questa incontro è l’occasione giusta per farlo».

Afferma Maurizio Arnaldi, consigliere comunale con delega all’istruzione: “si tratta di un’iniziativa lodevole ed importante quella organizzata dall’Istituto Comprensivo 1 di Albenga, rivolta al mondo giovanile e ai genitori, che offre strumenti utili ad affrontare con consapevolezza e responsabilità il mondo, affascinante, ma ricco di pericoli, di internet e dei social. Come amministrazione siamo vicini e sosteniamo ogni sforzo formativo in tal senso. Ringrazio la dirigente scolastica dott.ssa Maria Teresa Nasi e la sua vice, prof.ssa Mara Grossi per aver realizzato un progetto a cui giustamente tenevano molto”.