Visita alassina per l’Associazione Amici di Mario Berrino e il 1° Club Nazionale Fiat 600

Visita alassina per l’Associazione Amici di Mario Berrino e il 1° Club Nazionale Fiat 600. Si rinsalda il legame di amicizia tra la Città di Alassio e Ispra, in provincia di Varese. Nei giorni scorsi, il Sindaco di Alassio Enzo Canepa ha ricevuto nel Palazzo Comunale una delegazione proveniente dalla Città della Lombardia, in cui erano presenti Gianpietro Roncari, presidente esecutivo dell’Associazione Amici di Mario Berrino, Davide Pagani, presidente onorario dell’Associazione Amici di Mario Berrino, Silvana Della Valle, Consigliere dell’associazione, e Salvatore Torre, presidente del 1° Club Nazionale Fiat 600 di Besozzo (VA).

“È sempre un grande piacere essere accolti, ogni volta, dalla città di Alassio, dall’amico Sindaco Enzo Canepa, e dalla cordialità sia della famiglia Berrino che dell’amico Professor Pier Franco Quaglieni. Una piacevole consuetudine che suggella, una volta di più”, sottolineano Gianpietro Roncari e Davide Pagani, rispettivamente Presidente Esecutivo ed Onorario, “il forte e indissolubile legame fra Ispra, la nostra associazione culturale ‘Amici di Mario Berrino’ e Alassio nel segno della cultura, arte e poesia nel nome di Mario Berrino attraverso il concorso letterario Scrivi l’amore -Premio Mario Berrino la cui undicesima edizione partirà il prossimo 18 settembre”.

“Ringraziando il sindaco e l’amministrazione comunale di Alassio per la splendida accoglienza riservataci nel corso della 600 Miglia lo scorso 1 luglio, abbiamo consegnato con vero piacere al sindaco Canepa la tessera di socio onorario del 1 club nazionale Fiat 600 di Besozzo che, da alcuni anni, collabora con l’associazione amici di Mario Berrino per il loro concorso letterario”, le parole di Salvatore Torre, Presidente del 1 club nazionale Fiat 600 di Besozzo (Varese).