Armonia delle sfere, musica antica protagonista dell’estate musicale andorese

Andora. Venerdì 4 agosto, l’EMA, l’Estate Musicale Andorese, propone un suggestivo viaggio nella musica antica e in particolare nelle composizioni create in occasione del matrimonio Ferdinando De Medici e Cristina di Lorena.

Si tratta del programma musicale “L’armonia delle sfere” proposto da Pro Musica Antica, alle ore 21.15, nella chiesa dei SS Giacomo e Filippo di Borgata Castello ad Andora. L’esecuzione musicale sarà alternata alla lettura di brani tratti dalla Divina Commedia e proiezioni di immagini create appositamente per l’evento.

L’associazione si dedica alla valorizzazione e alla diffusione della musica antica e propone un affascinante spettacolo che abbina canti e musiche che si ispirano al ritmo dell’Universo, create all’epoca per il matrimonio di Ferdinando De Medici e Cristina di Lorena.

Ensemble vocale-strumentale Pro Musica Antiqua è formato da Maria Catharina Smits – soprano, Salvatore Salonio – basso, Isabella Borgo – flauto, Renato Bajardo – flauto e cornetto, Emilio Pernici – flauto e bombarda, Orsolina Gnan – trombone, Gaetano Conte – flauto e dulciana, Lorenza Vaccaro – violino, Francesca Del Grosso – viella, Annalisa Del Grosso – viella, Massimo Vivaldi – viola, Donatella Ferraris – violoncello, Gianpaolo Minuti – violone, Virginio Fadda – tiorba e Mario Del Grosso – organo. Letture tratte dalla Divina Commedia a cura di Jacopo Marchisio.