Andora, all’alba delle  “6.30” si punta al record di 1250 partecipanti

Andora. Punta al record dei 1250 partecipanti la “6.30” la corsa non competitiva e camminata, organizzata dall’Andora Race, con il patrocinio del Comune di Andora, in programma il 6 agosto 2017, alle ore 6.30 del mattino.

Lo scorso anno, furono più di mille i partecipanti ad un evento sportivo che riesce a coinvolgere  appassionati runner e semplici camminatori di tutte le età. Anche quest’anno la pettorina va anche ai concorrenti a quattro zampe.

L’invito è a svegliarsi all’alba, correre o camminare, per 6 chilometri e 300 metri, armati di allegria e senza fretta.  È di un’ora e trenta minuti, infatti, il limite di tempo massimo per  terminare il percorso panoramico che tocca il porto, le passeggiate a mare di levante e ponente e arriva al traguardo di via Roma. Al termine consueta abbondante colazione, dolce e salata.
“Le iscrizioni stanno andando molto bene – dicono gli organizzatori dell’Andora Race – speriamo di battere un nuovo record. Ci fa piacere vedere iscritte anche tante famiglie con bambini”.

La partenza è anche quest’anno sulla via Aurelia, angolo via Roma, dove è allestito anche un gazebo dove in questi giorni si ricevono le iscrizioni. La quota è fissata in 12 euro per gli adulti e in 10 euro per i bambini e comprende la maglietta ricordo e la colazione finale. Le iscrizioni, saranno chiuse al raggiungimento dei 1.250 partecipanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*