Con la Cavalleria Rusticana e i Gnu Quartet, fuochi d’artificio al Priamar di Savona

Savona. Torna la lirica al Priamàr e arriva la grande festa dell’estate, con musica, il concerto dei Gnu Quartet, degustazioni, fuochi d’artificio e l’immancabile brindisi sotto le stelle. Una serata speciale per la città, sponsorizzata dalla Regione Liguria e con la partecipazione di prestigiose realtà locali che offriranno i loro prodotti.

Sabato 29 luglio, a partire dalle ore 21.00, la Fortezza aprirà i battenti con Cavalleria Rusticana, atto unico di Pietro Mascagni tratto dall’omonima novella di Giovanni Verga. Sempre sabato 29 – dalle ore 22.30 alle 23.00 – brindisi e fuochi d’artificio. A conclusione della serata – ore 23.30 – concerto aperto alla città, protagonista il Gnu Quartet: Roberto Izzo (violino), Raffaele Rebaudengo (viola), Stefano Cabrera (violoncello), Francesca Rapetti (flauto).

Cast della Cavalleria Rusticana: Silvia Beltrami, Giuseppina Piunti (Santuzza); Adriana Iozzia (Lola); Lorenzo Decaro (Turiddu); Federico Longhi (Alfio); Sabina Cacioppo (Lucia). Direttore: Alessandro D’Agostini. Regia: Francesco Torrigiani. Scene: Pier Paolo Bisleri e Greta Podestà. Costumi: Greta Podestà. Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice. Maestro del Coro: Franco Sebastiani. Anteprima: venerdì 28 luglio, ore 21.00