La Via delle Arti, Edoardo Sylos Labini vince il “Premio Margutta”

“Premio Margutta”al direttore editoriale de il Giornale off, Edoardo Sylos Labini: “Il premio va alle migliaia di talentuosi artisti italiani che non trovano spazio sui grandi media nazionali”.

La dodicesima edizione del Premio Margutta – La Via delle Arti ha illuminato la notte romana appena conclusa con grandi nomi del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’arte del Bel Paese.

Nella nuova e suggestiva cornice del complesso archeologico dei Mercati di Traiano si è tenuto infatti uno dei più prestigiosi appuntamenti culturali a livello nazionale, ideato dall’art director Antonio Falanga con l’intento di celebrare e riportare l’attenzione generale su Via Margutta, uno dei luoghi più famosi della città eterna, dichiarata un museo a cielo aperto e definita all’unanimità una tra le vie dell’arte e della creatività più celebri al mondo.
Tra le prestigiose personalità alle quali è stata conferita la famosa scultura del Premio Margutta – La Via delle Arti, ispirata alla celebre “Fontana degli Artisti” dell’architetto Pietro Lombardi, si è fatto largo il nome di Edoardo Sylos Labini al quale è stato consegnato il premio per la sezione editoria in qualità di Direttore Editoriale de Il Giornale Off.

«I premi sono sempre soddisfazioni – spiega Edoardo Sylos Labini – ma questo ha un valore particolare perché va ad una mia creatura che nutro ogni giorno. Grazie a tutte le firme de IlGiornaleOff.it, al mio direttore di oggi, Giovanni Terzi, a quello di ieri, AngeloCrespi, all’editore de Il Giornale Paolo Berlusconi e al direttore Alessandro Sallusti che ci ospitano il sabato sul cartaceo ed ogni giorno su ilgiornale.it. Ed infine un grazie naturalmente a tutti i nostri lettori. La nostra battaglia per dare voce alle migliaia di artisti italiani che non trovano spazio nei grandi media nazionali comincia a dare i frutti sperati.»

Fervente sostenitore della cultura, Edoardo Sylos Labini è attore, autore, regista, editore ma, prima di tutto, artista, nell’accezione più completa del termine. Nel 2013 ha ideato il web magazine IlGiornaleOff.it, approfondimento dell’inserto cartaceo de Il Giornale, nato l’anno precedete. Si tratta di uno spazio dedicato agli artisti emergenti che si raccontano attraverso le più importanti firme del giornalismo italiano ma è anche un aggregatore di idee e progetti per la valorizzazione del patrimonio culturale che conta, ad oggi, oltre 10 milioni di utenti.

La manifestazione, prodotta dalla “Together eventi comunicazione” e organizzata in stretta sinergia con la “P&G Events” di Grazia Marino, si avvale degli autorevoli Patrocini di Roma Capitale – Assessorato allo Sviluppo Economico Turismo e Lavoro, Regione Lazio e Associazione Internazionale di Via Margutta.
Inoltre vanta una forte vocazione sociale grazie alla collaborazione instaurata da alcune edizioni con ActionAid, organizzazione impegnata nella lotta contro la povertà e l’esclusione.