Albenga per Norcia, fieui di caruggi: missione compiuta!

I fieui di caruggi hanno mantenuto la promessa fatta sul palco del Teatro Ambra di Albenga in occasione della consegna del Premio Fionda di legno a Brunello Cucinelli e ai Nomadi di devolvere tutte le offerte ricevute per acquistare gli strumenti musicali necessari ai ragazzi di Norcia per proseguire i loro studi e ridare vita al corpo bandistico cittadino, strumenti completamente distrutti a causa del sisma che ha colpito diverse zone dell’Italia Centrale.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno sostenuto generosamente questa iniziativa – ricordano i fieui – e in primo luogo gli amici di Albenga Runners il cui contributo, grazie alla camminata non competitiva CorriAMO la fionda, è stato fondamentale. Grazie all’ulteriore aiuto e alla collaborazione della ditta More Show di Villanova di Albenga sono stati infatti acquistati e portati a Norcia per la consegna diretta strumenti musicali di ogni tipo, per un valore di oltre ventimila euro”.

Si è aggiunto alla “spedizione” albenganese anche Beppe Carletti dei Nomadi, che, come preannunciato ad Albenga in occasione del premio Fionda, ha donato alla Scuola di musica “Armando Bartoloni” un gigantesco timpano per completare la dotazione strumentale. Gino Rapa, portavoce dei fieui estende i ringraziamenti ricevuti in terra umbra a tutti coloro che, in vari modi, hanno permesso di raggiungere l’obiettivo: “Felici di avercela fatta . La gioia che abbiamo visto negli occhi dei giovani musicisti umbri è la ricompensa migliore per tutti noi.La consegna sul posto ci ha permesso di constatare la drammaticità della situazione, ma ci ha dato la certezza che Norcia tornerà a vivere grazie alla dignitosa fierezza della sua gente”.