L’ASL2 savonese, presentato il documento consuntivo

L’ASL2 savonese ha presentato il documento consuntivo, elaborato dal Centro Controllo Direzionale, dei principali dati di attività dell’anno 2016 relativi alle aree Prevenzione, Territoriali/Distrettuali, Ospedaliera ed Economico/Finanziaria.

Si tratta dei principali indicatori di salute e di consumo delle corrispondenti risorse della realtà provinciale più significativa: la popolazione assistita è pari a 270.194 unità ed il relativo costo è quantificabile in 566.405.000 €, con una spesa lorda unitaria media (pro-capite) di € 2.096,30.
I cittadini esenti ticket sono 191.511, pari al 71% della popolazione assistita. L’offerta di posti letto ospedalieri è di 1.055, di cui 854 per acuti e 201 riabilitativi.

I posti letto extra-ospedalieri a gestione diretta ed in convenzione sono pari a 1.650 (comprensivi dell’assistenza ad anziani, disabili, dipendenze e salute mentale).
Il tasso di occupazione medio dei posti letto ospedalieri è stato del 94%, mentre il numero di ricoveri complessivi effettuati è stato 47.642 di cui 33.231 in regime ordinario, 6.974 in regime di day hospital e 7.437 in regime di day surgery. Gli interventi chirurgici effettuati sono stati 18.695.

I nati della Provincia nei due punti nascita sono stati 1.523, in diminuzione rispetto al 2015 (1.629); i parti cesarei sono pari al 22% dei parti complessivi (ben al di sotto della media nazionale).
Le principali patologie curate in regime di ricovero sono state: Insufficienza respiratoria / edema polmonare (1.836 casi); Parti/neonati (1.523); Sostituzione di articolazioni maggiori o reimpianti arti inf. (1.049); Insufficienza cardiaca e shock (1.012); Chemioterapia (890); Interventi maggiori pollice/artic/mano/polso senza cc (854); Insufficienza renale (833); Infarto cerebrale (816); Psicosi (710).

I tempi medi di pagamento dei fornitori di beni, servizi, protesica, case di cura, RSA, RP, si attestano sui 60 giorni, nel pieno rispetto dei vincoli normativi, e ben al di sotto delle medie regionale (88 giorni) e nazionale (141 giorni).
Il documento completo relativo all’attività dell’Azienda è riportato nella sezione Home/Azienda/Documentazione del sito aziendale www.asl2.liguria.it

“L’ASL2 è la più grande Azienda della provincia – commenta il Direttore Generale dott. Eugenio Porfido – ed ha una mission importante: rispondere ai bisogni di salute della popolazione. Con questo documento si è voluto diffondere e condividere i dati relativi all’utilizzo delle risorse pubbliche e all’impegno profuso dai diversi attori/professionisti della sanità savonese.”