Iniziati i lavori di allestimento dell’Aiuola Floriciolab

Dal 22 al 23 aprile in occasione del ponte del 25 aprile, torna a Borghetto Santo Spirito la manifestazione Floricola.
Si tratta di due giornate di evento dedicato a fiori, piante ed il mondo del giardinaggio. I settori merceologici coinvolti saranno molti: fiori e piante recisi ed in vaso, arredi da giardino e complementi d’arredo, attrezzi e strumenti per il giardinaggio, arte floreale, arte della tavola, editoria e cosmetici. Novità 2017 sarà la presenza di alcuni stand con produzioni agroalimentari.

La manifestazione comprende un’area espositiva tra Piazza Libertà, Piazza Madonna della Guardia e Sala Marexiano, oltre una serie di eventi collaterali che arricchiranno il programma con: laboratori per bambini, incontri tematici, mostre, laboratori di degustazione, vetrine e menu a tema, sfilata di abiti ed acconciature per bambini, allestimento tavole di primavera, la sezione Cactus Magia, eventi a cura dei commercianti, infiorata e molto altro.
Il 2017 vedrà una manifestazione incentrata sulla solidarietà con molte iniziative pensate per raccogliere fondi a favore delle popolazioni terremotate di Accumuli ed il coinvolgimento di Associazioni e realtà attive anche con persone diversamente abili.

Giovedì 13 aprile, FloricoLab è ufficialmente iniziata con l’allestimento dell’aiuola “C’era una casa molto carina”, in Piazza Libertà presso il Palazzo Comunale, in collaborazione con l’Istituto Medico Pedagogico di Borghetto S. Spirito – Dipartimento Cure Primarie ASL2, con il coordinamento dell’Azienda Agricola Michelini di Borghetto Santo Spirito. L’aiuola ospiterà un giardino verticale ed obliquo, in cui le fioriture faranno bella mostra di sé, non soltanto a livello terreno, ma anche “aereo”.

Il fitto programma sarà presentato giovedì prossimo e pubblicato in anteprima sul sito della manifestazione.
La manifestazione è ad ingresso libero per il pubblico nei seguenti orari: sabato 22 e domenica 23 aprile dalle ore 10.00 alle ore 19.00. L’evento è organizzato dal Comune di Borghetto Santo Spirito e dalla OroArgento.