Approvato il Bilancio del Consiglio regionale 2016-2018

Regione Liguria. Nella seduta di oggi, il Consiglio regionale ha approvato con 30 voti a favore (maggioranza di centro destra, Pd e Rete a Sinistra) e 5 astenuti (Movimento5Stelle) il bilancio del Consiglio regionale esercizio finanziario 2017-2019.

Il bilancio prevede un fabbisogno di 24 milioni 180 mila euro: le entrare derivano in buona parte dall’Ente (24 milioni e 100 mila euro), mentre 80 mila euro sono entrate proprie legate all’acquisto del Bollettino ufficiale.

Rispetto al fabbisogno iniziale di  24 milioni e 559 mila euro, espresso dalle strutture per garantire il corretto funzionamento dell’Assemblea, il fabbisogno è stato, dunque, ridotto di 459.683 euro intervenendo sulle uniche spese discrezionali non soggette a vincolo, che rappresentano il 7,12% dell’intero bilancio.

Il bilancio del Consiglio regionale costituisce lo 0,37% del bilancio dell’intero Ente Regione e le spese effettivamente discrezionali dell’Assemblea rappresentano, dunque, lo 0,026% del bilancio dell’Ente nel suo complesso.