Liguria, prebende in arrivo? Salvatore (M5S): “da Toti una raffica di nuove poltrone”

Liguria, prebende in arrivo? «Dietro la facciata delle faraoniche parate vip, Toti si prepara a creare nuove poltrone costose e inutili tra i dirigenti regionali» sostiene la portavoce pentastellata, Alice Salvatore, a margine della discussione del Ddl 120 oggi in Commissione Bilancio Liguria.

«Con il Ddl 120 collegato alla Legge di Stabilità 2017, discusso oggi in Commissione, è pronta ad arrivare una raffica di figure e incarichi che prima non esistevano e che, ad oggi, sarebbero totalmente ridondanti. Nello specifico la proliferazione delle figure di Vicedirettori» prosegue la consigliera regionale del M5S: «Il tutto, ovviamente, ancora una volta mettendo le mani nelle tasche dei cittadini già tartassati in questo primo anno e mezzo da uno spoils system senza precedenti, a cominciare dalla Sanità con l’azienda AliSa (un altro ingiustificabile poltronificio)».

«Ma Toti non si ferma qui. E, pur di giustificare la fresca nomina di Giampellegrini a Segretario Generale, al posto dell’uscente Signorini, si prepara ad azzerare criteri e requisiti di scelta e selezione per la figura di Segretario Generale. I soldi dei contribuenti vanno spesi per fornire servizi e creare occupazione per tutta la cittadinanza, non solo per la classe dirigente pubblica regionale» conclude Alice Salvatore.