Loano non solo mare: escursione alla Madonna della Guardia di Varazze

Giovedì 15 dicembre, Loano non solo mare offrirà agli appassionati di escursionismo la gita alla Madonna della Guardia di Varazze (m 416).

Il programma Loano non solo mare, curato dalla Sezione Loanese del C.A.I. con il contributo e il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, anche quest’anno ha riscosso grande interesse tra coloro che amano camminare.

I partecipanti alla passeggiata si troveranno alla Stazione di Loano dove prenderanno il treno delle ore 9.04.

“Facile e ormai classica camminata invernale di Non Solo Mare, – spiega Beppe Peretti, accompagnatore di escursionismo del CAI di Loano – l’itinerario ad anello partirà dalla Stazione Ferroviaria di Varazze e costeggiando il torrente Teiro percorrerà un tratto della provinciale per Sassello. Imboccheremo poi una ripida scalinata che ci porterà, ormai in quota, alla chiesetta di Santa Caterina e alle rade case della borgata Costa.

Di qui  in breve tempo raggiungeremo la  cappella del Beato Iacopo da Varagine, da dove l’itinerario prosegue  alto e panoramico sulla sottostante conca e sul mare di Varazze. Un’ultima facile salita ci permetterà arrivare al pianoro sommitale del Monte Grosso, uno dei belvedere più spettacolari di tutto il Ponente Ligure, su cui sorge il Santuario della Madonna della Guardia
Il ritorno, dapprima su sentiero e poi su tranquilla sterrata, ci riporterà in poco più di un’ora al lungomare di Varazze e alla Stazione.”

Le passeggiate è gratuita. È obbligatoria l’assicurazione infortuni che per chi non è socio CAI è di euro 5,00.