Travel Marketing Days a Finalborgo

In corso a Finale Ligure la prima delle due giornate dedicate al Marketing Turistico Territoriale |

Spazio ai progetti liguri, ai casi studio della nostra regione e all’analisi del mercato turistico italiano nella mattinata del primo giorno del convegno Travel Marketing Days organizzato da Unicom, StudioWiki e WikiAcademy presso i Chiostri di Santa Caterina di Finale Ligure.

Davanti ad una platea di esperti, operatori e interessati ad uno dei temi più rilevanti per lo sviluppo economico della nostra regione, la mattinata a Finalborgo è partita con gli interventi dell’Assessore Regionale Giovanni Berrino e di Francesca Montaldo che hanno contestualizzato e raccontato i nuovi progetti, soprattutto web, attivi in Liguria.

Poi è stata la volta di Lorenzo Carlini e Federico Alberto che hanno raccontato le esperienze virtuose di Borghi di Riviera e di Eccellenze di Riviera. Tra i temi ricorrenti un importante concetto è stato la chiave di lavoro “wiki” cioè l’avvalersi di tutti gli stimoli e le competenze disponibili sul territorio, perché come dice Federico Alberto “la totalità è più della somma delle singole parti”.

Marzia Locatelli ha poi raccontato l’evento, importantissimo in chiave turistica, del Summer Night di Brugnato, vincitore Festival Mare 2016. Ha chiuso la mattinata Emilio Becheri, esperto di economia del turismo, con un interessante intervento che ha regalato alla platea pillole di dati e numeri sulle tendenze del turismo italiano, oltre alla sua teoria sulla differenza tra il mercato immaginario delle istituzioni e il mercato reale, quello degli operatori sul territorio. La sfida sarà quella di riuscire a far convergere questi due sistemi.

Altri temi introdotti nel corso della mattinata, poi viluppati nel pomeriggio, sono stati il turismo esperienziale e la necessità di sviluppare il brand Liguria. Il Presidente di Unicom Alessandro Ubertis ha nel suo intervento ben sintetizzato con la parola “generosità” quella che a tutti gli effetti può diventare la chiave di volta dell’accoglienza turistica ligure e non solo. I lavori del convegno si concluderanno domani e gli atti saranno poi disponibili dal 15 novembre su nonsoloambiente.it