Nuovo anno accademico per l’Università del Golfo di Noli e Spotorno

Legare l’offerta culturale e sociale all’ambito territoriale che accomuna i paesi limitrofi di Noli e Spotorno in un “Golfo dell’Isola” |

Venerdì 28 ottobre 2016 alle ore 17.00 a Spotorno, presso la Sala Convegni Palace di Via Aurelia 121, si inaugurerà il nuovo anno accademico dell’Università del Golfo di Noli e Spotorno, evento atteso e molto seguito dai cittadini di tutto il comprensorio.

A fare il punto sono Davide Delbono (Assessore con delega a Pubblica Istruzione, Servizi alla Persona, Rapporti con le Associazioni, Cooperazione Internazionale Comune di Spotorno), Gianluca Giudice (Consigliere con delega ad Ambiente e Educazione Ambientale – Bandiera Blu – Informatica, Cultura/Unitre Comune di Spotorno) e Piera Barisone (Consigliera con delega a Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura e Volontariato Comune di Noli).

L’intento specifico del progetto – precisano – «è quello di legare l’offerta culturale e sociale all’ambito territoriale che accomuna i paesi limitrofi di Noli e Spotorno in quel “Golfo dell’Isola” che non significa solamente accoglienza e promozione turistica ma anche attenzione ai cittadini e ricerca di momenti di condivisione e socializzazione più ampi. Il bacino di utenza del progetto socio-culturale è costituito per lo più dai cittadini residenti nei due Comuni ma negli ultimi anni “L’Università del Golfo” è divenuta un centro culturale ed aggregativo di rilievo anche per il territorio circostante, in particolare per i Comuni di Vezzi Portio, Finale Ligure, Vado Ligure e Savona. Ciò dimostra che in passato è stato fatto un buon lavoro e che la qualità dell’offerta formativa si è conquistata il gradimento dei cittadini e di un bacino di utenza in progressiva crescita».

Il nuovo anno accademico propone 31 corsi di varia natura (pratici e teorici), distribuiti sul territorio dei due Comuni: corsi di lingue (tedesco,francese), informatica, fotografia, cucina, arte, musica, pittura, alimentazione, ballo, ceramica, diritto e molti altri ancora. Durante l’anno si svolgeranno eventi collaterali o iniziative varie (conferenze, visite culturali, presentazioni libri, concerti ed altro) che saranno inseriti in calendario mese per mese con adeguata pubblicità.

L’iscrizione è aperta a tutte le persone di età superiore all’obbligo scolastico indipendentemente dal proprio grado di istruzione ed avranno inizio a partire dal 02 novembre e termineranno il 14 novembre 2016. La guida didattica ed il modulo di iscrizione si potranno scaricare dal sito istituzionale di ciascun Comune a partire da lunedì 31 ottobre 2016.