Fiaccole nella notte e danze occitane tra gli appuntamenti di Loano

Giovedì 28 luglio, a Loano, il calendario delle manifestazioni estive promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, propone una serata con balli occitani, illuminazione del mare con le fiaccole e guida all’ascolto del concerto del Coro Polifonico Città di Loano dell’estate 2016.

Alle ore 21.00, in Piazza Rocca, l’Associazione Bala in riva a u ma darà vita ad una serata di danze occitane. Gli appassionati si ritroveranno per ballare le danze delle valli piemontesi e del sud della Francia suonate dal gruppo Arbut.

Sempre giovedì sera , si svolgerà l’iniziativa Fiaccole nella notte, organizzata dal S.I.B. di Loano (Sindacato Italiano Balneare).
A dare il via all’evento in mare, saranno alle ore 20.45, sulla spiaggia dei Bagni Medusa, le simulazioni di salvataggio con varie tecniche.
Alle 21.30, il mare si illuminerà. Saranno i bagnini sulle imbarcazioni di salvataggio ad accendere le fiaccole che faranno brillare il mare. Un gesto simbolico per salutare i turisti e sottolineare l’attenzione verso la “sicurezza in mare” da parte dei bagni marini loanesi. La serata proseguirà con Dj-Set e una gustosa grigliata sulla spiaggia. In occasione dell’iniziativa sarà allestita una mostra fotografica a cura di Alessandro Gimelli.

Infine, il Coro Polifonico Città di Loano, alle ore 21.00, nella Sala Consiliare di Palazzo Doria presenterà l’iniziativa “Guida all’ascolto” del concerto dell’estate 2016. Nella serata saranno proposti approfondimenti storici e biografici sui compositori scelti per il concerto che sarà eseguito il 30 luglio nell’Oratorio dei Turchini.