Rifiuti solidi in discarica, Vaccarezza: “andiamo verso una Liguria più virtuosa”

Con l’approvazione della modifica alla legge sul tributo speciale arrivata ieri in tarda serata, si incentiva ulteriormente la politica di questa Regione in materia di raccolta differenziata e di tutela dell’ambiente. Ne è sicuro il capogruppo di Forza Italia, Angelo Vaccarezza che ha inoltre presentato un emendamento. «Andiamo finalmente a trasformare la Liguria in una regione virtuosa – spiega Vaccarezza – anche i Comuni si sono dati da fare presentando un programma di raccolta differenziata e sono stati premiati».

Il riferimento di Vaccarezza riguarda la recente erogazione di un milione di euro da ripartire in 83 Comuni liguri: «Nel savonese sono 13 i Comuni finanziati e riceveranno oltre 211 mila euro». Le amministrazioni che riceveranno i fondi sono: Noli, Vezzi Porzio, Spotorno, Bergeggi, Vado Ligure, Quiliano, Albissola Marina, Celle Ligure, Varazze, Millesimo, Cengio, Roccavignale. L’obbiettivo del Ddl approvato ieri sera persegue obiettivi finanziari, come l’integrazione del quadro legislativo regionale con le disposizioni del collegato ambientale che prevedono riduzioni degli importi dell’ecotassa proporzionalmente ai risultati della differenziata.

«Basti pensare che alla fine del 2014 la raccolta differenziata ammontava al 35%, invece che al 65%, come richiesto dalla normativa nazionale – dice ancora Vaccarezza – una situazione diventata insostenibile e che ora, finalmente, ha iniziato a cambiare senso di marcia» conclude il capogruppo di Forza Italia.