GustAltare, passeggiata enogastronomica per le vie e le piazze del centro storico di Altare

Si terrà sabato 23 luglio la nuova edizione di GustAltare, passeggiata enogastronomica per le vie e le piazze del centro storico di Altare organizzata dal Comune, dall’Associazione Commercianti di Altare, e con la partecipazione di molte delle associazioni presenti nel paese.

Il percorso che accompagnerà i partecipanti, anticipano gli organizzatori, «si snoderà da Piazza Mons. Bertolotti, percorrendo Via Paleologo, fino a Piazza del Consolato ed alla splendida Villa Rosa, sede del Museo del Vetro; i vari e numerosi stand gastronomici gestiti dai Commercianti, dai ristoratori, dalla Pro Loco e dalle associazioni proporranno degustazione di gustosi piatti, ottimi vini e rinfrescante birra in un viaggio dall’antipasto al dolce capace di sedurre ogni palato e di promuovere la gastronomia e i prodotti del territorio. Ma non solo le papille gustative saranno stuzzicate in questo viaggio enogastronomico: non mancherà la musica a movimentare la serata, a divertire e accompagnare i partecipanti. La Scuola Buffo di Cairo Montenotte, con la sua esperienza e creatività, si occuperà del divertimento e intrattenimento dei più piccoli, lasciando i genitori liberi di rilassarsi e godersi questa splendida serata, che vedrà inoltre protagoniste le White Tree, con una esibizione di pittura estemporanea lungo le vie del centro».

Per rendere l’offerta ancora più interessante sarà possibile, presso il museo del Vetro e dell’Arte Vetraria Altarese, ammirare la lavorazione del vetro in fornace e le stupende creazioni il vetraio muranese Paolo Crepax. La partecipazione di Paolo Crepax si colloca nell’ambito di Altare Glass Fest, rassegna dedicata al mondo del vetro e all’universo che gli gira intorno, che inizierà due giorni prima di GustaAltare, il 21 luglio, con le creazioni di Elena Rosso alla fornace.