La settimana meteo in Liguria, nel segno del caldo e delle “notti tropicali”

Caldo, notti “tropicali” e pochissime precipitazioni. È questo il quadro che emerge dal riassunto dell’Arpal dei numeri meteo della settimana appena trascorsa in Liguria. Il dato termico è quello certamente più significativo. Nei quattro capoluoghi di provincia, infatti, le notti con temperature minime sopra i 20 gradi sono state numerose: Imperia ha fatto il pieno con 7 su 7 ma Savona e Spezia hanno avuto 6 notti tropicali e Genova “solo” 4.

In termini assoluti il valore termico più elevato si è registrato proprio sul finire della settimana, domenica 10 luglio, a Valzemola, nel savonese, dove si sono toccati i 35.4 mentre le stazioni spezzine di  Riccò del Golfo (35.3 anche qui domenica 10) e Castelnuovo Magra (35.2 giovedì 7) seguono a ruota. Colpisce il fatto che la temperature più bassa registrata in tutta la regione sia, comunque, superiore ai 10 gradi: mercoledì 6 luglio, infatti, al Colle di Nava si sono toccati i 10.5 gradi.

Molto scarse le precipitazioni, generalmente indotte da brevi temporali pomeridiani: la punta massima, domenica 10 luglio, a Santo Stefano d’Aveto (15,2 millimetri) seguita dalle imperiesi Colle di Nava e Verdeggia che, martedì 5 luglio, hanno registrato rispettivamente 13 e 10 millimetri.