A Loano tappa della rassegna itinerante “I concerti di San Torpete”

24-ScandaliLoano. Sabato 4 giugno, a Loano, farà tappa la decima edizione della rassegna itinerante I concerti di San Torpete, organizzati dall’Associazione Amici dell’Organo di Genova, in collaborazione con la Confraternita delle Cappe Turchine e con il patrocinio del Comune di Loano.
Il progetto musicale si propone di valorizzare alcuni dei più pregevoli organi storici presenti sul territorio ligure. Anche questa stagione si caratterizza per l’attenzione alla musica antica e barocca e l’intervento di alcuni solisti tra i più apprezzati.

Il concerto in programma alle ore 21.00, nell’Oratorio di Nostra Signora del Rosario (Cappe Turchine), vedrà protagonista Luca Scandali che suonerà l’antico organo Agati, ritornato all’antico splendore grazie ad un minuzioso restauro eseguito nel 2003.
Le caratteristiche dell’organo Agati hanno contribuito in qualche misura a determinare il programma del concerto, una vera antologia di autori italiani che accompagna l’ascoltatore nel periodo pre-risorgimentale e risorgimentale con una musica eroica e piena di vigore (ad esempio la marcia belliniana) ma, nel contempo, caratterizzata da arie struggenti e ricche di pathos. Saranno eseguiti brani di Pietro Morandi (1739-1815), Domenico Cimarosa (1749-1808), Niccolò Moretti (1763-1821), Felice Moretti (1791-1863), Vincenzo Bellini (1801-1835).

Vittoria Buratta: cosa cambia con il nuovo Censimento permanente della popolazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*