Biol 2016: Gold medal per l’azienda Canaiella con il suo olio biologico Riviera Ligure-Riviera del Ponente Savonese

Biol 2016

Savona / Imperia. Un altro importante riconoscimento per l’azienda Canaiella con il suo olio biologico Riviera Ligure-Riviera del Ponente Savonese.

Biol 2016. Il più importante concorso relativo agli oli biologici nel mondo. E la Liguria si pone in evidenza con una gold medal conquistata da un olio DOP Riviera Ligure menzione Riviera del Ponente savonese. È il Canaiella, quello delle alture di Savona, della collina di Legino. Ed è biologico. Un riconoscimento prestigioso in quanto la Liguria ha avuto solo due piazzamenti nelle due principali classi di merito.

Gli organizzatori, nella persona di Gaetano Paparella Presidente del CIBI, ente organizzatore del Premio Internazionale BIOL, ricordano che i riconoscimenti sono assegnati a seguito di severe analisi chimiche e del giudizio di un panel costituto dai più importanti esperti internazionali di olio di oliva è risultato La Gold Medal è prestigioso perché assegnata tra più di 400 diverse etichette partecipanti al concorso e validato dal giudizio di un panel costituito da 31 capi panel ed esperti di olio di oliva a livello internazionale.

Conclude Paparella: “Il merito va innanzitutto al lavoro e alla passione di quanti hanno contribuito a realizzare questo prodotto eccezionale e che da oggi potrà fregiarsi del marchio Gold Medal”. Queste parole sono illuminanti: la difficoltà dell’impegno nei terrazzamenti liguri, la raccolta manuale, un fare artigianale rendono l’olio biologico DOP Riviera Ligure di Canaiella un vero frutto di una terra che sa essere generosa con gli audaci e quindi meritevole di massima attenzione. Appare logico ed orgoglioso il plauso del Consorzio di Tutela per questo ennesimo successo.