Ultimo evento al Don Bosco di Savona con la compagnia teatrale ‘A Campanassa’

di Laura SergiSavona. Siamo giunti all’ultimo evento al teatro scaravelli, foto Jolly-VerdacchiDon Bosco di via Piave a Savona. Sul palco, sabato 2 e domenica 3 aprile, per una Rassegna dedicata a Gilberto Govi nel 50° della sua scomparsa, ci sarà la compagnia ‘A Campanassa’ della città, con una commedia dialettale di Enrico Scaravelli: ‘Premiata Ditta Sciaccaluga & C.’, con Olga Giusto, Giovanni Ighina, Giovanni Ciarlo, Giancarlo Biale, Patrizia Vallarino, Massimo Madaschi, Monica Ciarlo, Laura Craviotto, Barbara Guagnini, Vanna Campanini e Marisa Demartini, diretta da Giusto, luci e suoni di Benart Lusha.

Siamo in porto, in un ufficio di importazioni ed esportazioni, dove le liti sono quotidiane tra il capo-ufficio Serafin e il fattorino Paggeu, sul come sia meglio organizzare il lavoro. L’uomo delle consegne è tratteggiato come un tizio maldestro e talmente avaro che, per risparmiare all’osso sulle scarpe, si è inventato un nuovo modo di camminare. Ma non sono queste le uniche difficoltà sul lavoro: pare che gli affari stiano viaggiando verso la bancarotta, perché il titolare lascia tutto nelle mani di Serafin, per correre dietro a mille gonnelle. Ma Serafin, assieme alle incombenze che sono di propria pertinenza, perde tanto tempo anche dietro ai suoi affari!

C’è davvero bisogno di un aiuto dal cielo per salvare la ditta dal disastro in cui si sta avviando. E l’aiuto giunge dalla dottoressa Pace dello studio Guerra, che agisce per conto di una persona che non si vuole palesare… Ovviamente, sorpresa finale.

Il poliedrico autore, Scaravelli (nella foto Jolly-Verdacchi), è già stato presente nella sedicesima Rassegna curata dal Teatro e dalla compagnia di casa, ‘La Torretta’, nel secondo titolo di cartellone: ‘Pe’ na magnà de Marenghi’, interpretata dalla ‘San Fruttuoso’ di Genova nello scorso ottobre. Presente non solo nominalmente, ma pure fisicamente, in quanto aveva desiderato applaudire di persona coloro che, sul palco, davano lustro a quel testo che verteva su un bauletto contenente il tesoro di un garibaldino.

Ora si attende la fatica del gruppo de ‘A Campanassa’, sempre apprezzata e presente in tutte le Rassegne del Teatro, che concluderà il Calendario 2015-2016.
Come il pubblico degli ex Salesiani ben conosce, la sera del sabato lo spettacolo avrà inizio alle ore 21, la domenica in replica alle ore 16.