Albenga, teatro: allo Spazio Bruno lo spettacolo Now-Riccardo III di Michele Sinisi

valeria tomasulo - riccardo III di Sinisi (21)

Albenga. Debutta mercoledì 23 marzo allo Spazio Bruno di Via Dante 1 alle ore 21.00, lo spettacolo Now-Riccardo III di Michele Sinisi. Lo spettacolo va a comporre il dittico dedicato a Shakespeare che concluderà la Kronostagione Albenga 2015-16 sostenuta dal Mibact (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali), Compagnia di San Paolo, Regione Liguria e Comune di Albenga.

Michele Sinisi, attore e regista teatrale, lavora su testi di drammaturgia contemporanea e su testi classici: «Forse ogni volta che tentiamo una rappresentazione di questi testi così alti e difficili, quel che si dimentica è di riempirli di una vita che, quando sono stati scritti e messi in scena avviandosi a diventare capolavori immortali, doveva essere diversa da adesso, quindi per noi inconoscibile, ma altrettanto densa. Quella densità, oggi, è data dalla nostra stessa vita e dagli accadimenti che segnano un percorso di allestimento. È quella che dobbiamo metterci dentro, per restituire verità, la nostra, alla messa in scena. Su questi fatti ho costruito il Riccardo III. All’inizio temevo di riprenderne il percorso congelato, avevo paura di toccare una dimensione troppo forte e di non essere in grado di trattare la sua materia. Poi ho deciso di assumermi la responsabilità di riaprire quella porta e mettere in scena anche la mia inadeguatezza e il limite segnato dalla presunzione. Non è uno spettacolo che racconta una storia ma ci piace definirlo un tempo durante il quale condivido un ricordo col solo aiuto verbale del monologo iniziale di Riccardo che recito in inglese. Poi non ci sono più parole. Intorno solo suoni e odori con cui s’è deciso di ricondurre al presente lo shock vissuto in qualche anno fa. Spero che questo scritto le susciti la curiosità di questo spettacolo che mi sta dando non poche soddisfazioni, sul piano umano».