Ad aprile si corre “la Specialissima di Andora”

Andora. La prima edizione della Granfondo della Riviera, “la Specialissima di Andora”, si correrà Domenica 3 Aprile 2016. Gara aperta ai cicloamatori e ai cicloturisti tesserati F.C.I., ad Enti di Promozione Sportiva aderenti alla Consulta Nazionale ed a Federazioni straniere riconosciute dall’U.C.I., appartenenti a tutte le categorie, di ambo i sessi in età compresa tra i 17 ed i 70 anni ( 15 anni come cicloturista).

La corsa sarà su strada e coprirà una distanza di 105 km, partenza da Andora alle ore 9.30 e ritorno ad Andora, il percorso si snoderà lungo l’entroterra delle province di Savona ed Imperia.

È possibile il tesseramento giornaliero, per coloro che non sono in possesso di tessera F.C.I. o Enti di Promozione Sportiva aderenti alla Consulta Nazionale è possibile sottoscrivere una tessera giornaliera F.C.I. del costo di 10 euro il tesseramento va richiesto all’atto dell’iscrizione o direttamente Sabato 2 o Domenica 3 Aprile in Segreteria iscrizioni. Il tesseramento regolarizza la posizione dell’atleta dal punto di vista assicurativo, è necessario presentare autocertificazione per essere equiparato a cicloturista o fornire copia del certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica valido per ancora sei mesi ed essere equiparato ad un agonista.

La Granfondo della Riviera sarà la prima tappa del circuito Coppa Piemonte 2016.

Le iscrizioni sono aperte online: www.granfondoandora.com