Albenga: domenica la XVI Rassegna di Poesia dialettale Ligure

Per un intero pomeriggio, Albenga diventa capitale regionale del Dedy-Lertora-foto-Rossello1dialetto. Domenica 3 Maggio alle ore 15.30, la lingua ligure sarà protagonista assoluta all’Auditorium San Carlo in Via Roma, dove avrà luogo l’ormai consueto appuntamento con la “Rassegna di Poesia Dialettale Ligure”.

L’iniziativa, ideata dall’autrice e insegnante Dedy Lertora negli anni ’90 e organizzata dalla Associazione Vecchia Albenga con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Albenga e della Regione Liguria, è giunta quest’anno alla sua XVI edizione, vantando un sempre crescente consenso di pubblico. Ancora una volta, sotto le torri ingaune si riuniranno molti tra i più noti poeti e scrittori dialettali provenienti da tutto il territorio regionale, dalla riviera di Levante a quella di Ponente, passando per il Tigullio per arrivare fino al dipartimento delle Alpi Marittime.

Obiettivo della manifestazione, già presieduta e tenuta a battesimo dall’illustre prof. Franco Gallea, sovraintendente generale alla Consulta Ligure, è mantenere viva l’antica parlata delle nostre genti.

L’edizione 2015, dopo i saluti iniziali della Presidente della Associazione Veggia Arbenga Marisa Scola e della fondatrice della rassegna Dedy Lertora, a condurre il pomeriggio saranno il prof. Franco Bampi, l’editore Gerry Delfino, e il giornalista di Primocanale Gilberto Volpara, presentatore della popolare trasmissione dialettale “LiguriaAncheu”.