Albenga, Fionda 2015: donati ad Emergency 4855 euro

I Fieui di caruggi di Albenga sono soliti unire nelle loro manifestazioni studiorossello-8694più importanti alcuni elementi: partecipazione popolare, cultura, spettacolo, solidarietà. E anche in occasione del premio Fionda 2015 hanno confermato questa loro caratteristica.

«Straordinario successo di pubblico, con un teatro Ambra ai limiti della capienza, in quanto l’uragano Mannoia ha coinvolto non solo gli Albenganesi, ma ha attirato spettatori anche dalle regioni vicine. E sul palco momenti di grande spettacolo e, soprattutto, la possibilità di “scoprire” la persona vera che spesso si cela dietro il personaggio. Al fianco di Fiorella Mannoia e tra il pubblico altri grandi protagonisti: Antonio Ricci, come sempre perfetto padrone di casa, Dori Ghezzi, Franco Fasano, Shel Shapiro, Danila Satragno, i Trilli, i Gente de ma’. Tutto questo ha avuto un importante risvolto benefico: le offerte raccolte sono state interamente devolute – su indicazione della stessa Fiorella Mannoia – a Emergency, l’associazione umanitaria fondata nel 1994 da Gino Strada con lo scopo di offrire cure mediche e chirurgiche alle vittime di guerra e di promuovere i diritti umani».

«Abbiamo già effettuato – confermano i fieui – un bonifico di 4.855 euro a favore dell’ Associazione presieduta da Cecilia Strada e per questo dobbiamo ringraziare ancora una volta tutti coloro che ci sostengono e ci seguono e i volontari savonesi di Emergency che ci hanno offerto il loro prezioso aiuto».