Pallacanestro Alassio, l’Under 17 accede alle semifinali regionali

Dopo aver vinto gara uno in casa, l’Alassio espugna il palazzetto di Under 17 Alassio Basket 2via Cagliari a Genova e vince i quarti di finale contro Auxilium Genova.L’Alassio parte bene, l’attacco funziona a meraviglia e il primo quarto si chiude con i gialloblu avanti 13-24. Nel secondo quarto gli alassini continuano a condurre anche se l’incontro si fa più equilibrato con le squadre che vanno al riposo lungo con gli alassini a condurre di nove lunghezze. Nel terzo quarto la squadra di casa arriva a meno cinque ma nell’ultimo tempo l’Alassio mantiene i genovesi a distanza vincendo 73-84.

“Siamo contenti per la vittoria e per l’accesso alle semifinali anche se non riusciamo mai a regalarci una partita tranquilla e condotta con ampio margine. Per due volte abbiamo sfiorato il più venti ma in entrambi i casi i genovesi si sono rifatti sotto. Ora aspettiamo di conoscere l’avversaria che affronteremo in semifinale anche se sappiamo già che sarà una squadra di valore perché sia Ardita che Bvc Sanremo sono ottimi gruppi”

Auxilium Genova 73 – Pall. Alassio 84 (13-24; 37-46; 58-63)

Auxilium Ge: Morando E. 15, Rivara 8, Vendemmiati 4, Ottolenghi, Morando N. 18, Carlucci 7, Orlandini 10, Bocchiardi, Graffione 11. All. Rossi

Pall. Alassio: Cepollina, Bisogni, Gandini 22, Dorindo, Cremonte 1, Scosceria 3, Radici 19, Pisano 8, Revetria 31, Barbaria, Torassa, Bezzi. All. Ciravegna

Nel fine settimana si sono disputati altri incontri, gli aquilotti 2004-05 vincono con Cairo (venerdi) e con Varazze (domenica) entrambe le partite 18-6 conquistando tutti i tempi.

La Prima Squadra, in Serie C Femminile, doveva giocare con Maremola, a Pietra Ligure, ma causa assenza del medico si è solo fatta un’amichevole che è stata utile ad entrambe le squadre per consolidare movimenti offensivi e difensivi.

Nel weekend si sono svolti anche gli allenamenti delle selezioni provinciali sia maschili che femminili 2002 dove l’Alassio ha diversi atleti presenti e il Join the game (torneo di 3c3 Under13 e Under14)dove le quattro squadre  gialloblu presenti (una per categoria, unici in tutta la Liguria) hanno fatto un’utile esperienza confrontandosi con i ragazzi e le ragazze più bravi della regione.