Alluvione, approvato il primo bando per danni fino a 40 mila euro; Costi (Confartigianato): “Procedure semplificate”

«Apprezzabile la velocità nell’approvazione del bando regionale per le Luca Costi Confartigianato Liguriaimprese alluvionate. Ora ci attendiamo che entro l’anno le imprese possano ricevere il contributo, grazie anche alle procedure semplificate, con autocertificazione e perizie gratuite». È questo il commento del segretario regionale di Confartigianato Liguria Luca Costi dopo l’approvazione, da parte della giunta regionale della Liguria, del primo bando per le imprese alluvionate di Genova e provincia che hanno subito danni inferiori ai 40 mila euro.
Le imprese alluvionate dovranno quindi presentare entro lunedì 10 novembre l’elenco dei danni alla Camera di Commercio di Genova, compilando il modello E (scaricabile dal sito di Confartigianato Liguria): quelle con danni inferiori ai 40 mila euro potranno presentare domanda di contributo compilando anche il semplice modello approvato oggi. Sarà riconosciuto un contributo maggiore per le imprese già alluvionate nel 2011.
«Ora – conclude Costi – attendiamo il rapido stanziamento di adeguate risorse da parte del governo, che consentano di soddisfare anche le esigenze delle imprese che hanno riportato danni superiori a 40 mila euro».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*