Albenga- Opere Parrocchiali: ieri il taglio del nastro

taglio nastroInaugurate sabato 11 ottobre le Opere Parrocchiali di San Michele.

Erano presenti molti parrocchiani, Autorità ecclesiastiche e istituzionali: tra esse, oltre al Vescovo Mons. Olivieri ed  al Parroco Mons. Busso e   mons. Gerini, anche don Pietro Stalla   – Curato ai tempi degli anni 70 –  il sindaco Giorgio Cangiano, l’on. Franco Vazio, gli assessori Alessandro Andreis e Simona Vespo, Alberto Passino e molti amministratori,  anche della minoranza.

operatotIl Vescovo, Monsignor Mario Olivieri, ha tagliato il nastro e benedetto l’opera che completa ed arricchisce il Polo Scolastico Diocesano. Il Parroco, Monsignor Umberto Busso, e l’arch. Maurizio Arnaldi, ora consigliere comunale di maggioranza con delega alla scuola, hanno descritto l’intervento e ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla costruzione del plesso parrocchiale – a cominciare dai lavoratori – dall’impresa Verus e dall’Amministrazione Comunale ( ex Sindaco Tabbò) che a suo tempo aveva rilasciato le autorizzazioni edilizie.

inaugurazioneopereIl Sindaco Cangiano ha poi portato il saluto dell’Amministrazione Comunale ricordando “ l’importanza di luoghi di aggregazione come quello inaugurato,  che consentono alle persone di guardarsi negli occhi , nell’era dei social network dove ogni contatto esiste, ma è virtuale”, e ringraziando la Diocesi per lo sforzo compiuto per realizzarlo.sindacoopera

Particolarmente toccanti sono stati le parole del Canonico Monsignor Damonte, già parroco di San Michele, che ha illustrato la storia della Parrocchia a partire dal dopoguerra, ricordando i tanti volontari e benemeriti che negli anni hanno accompagnato l’attività educativa dei ragazzi; a partire  da Salvatore Nicosia – presente alla cerimonia – Aldo Fontana e la Sig.ra Abbo Ventimiglia. Ricordando i benemeriti della Parrocchia, Monsignor Damonte ha avuto anche un momento di commozione quando ha ricordato tre di essi a cui era particolarmente legato e che ci hanno lasciato: Nino Sommariva, l’avv. Gianni Isoleri e l’avv. Aldo Vazio , padre dell’on. Vazio.

Una cerimonia semplice, ma particolarmente sentita ed apprezzata.

Un’ Opera che si presenta molto gradevole alla vista ed altrettanto fruibile con ampi spazi all’aperto e campi da gioco. Aperta alle Associazioni che avranno locali per riunirsi: Azione cattolica, Acr, Scout, Vecchia Albenga, e la nuova sede della Caritas. azione cattolica