Sicurezza sul territorio: Liguria disponibile a collaborare con Prefetture e forze di polizia

La Regione Liguria conferma la propria disponibilità a collaborare con Montaldo Claudio1Prefetture e forze di polizia per non fare venire meno la sicurezza sul territorio. Lo ha garantito oggi il vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla salute e sicurezza, Claudio Montaldo nel corso dell’incontro con una rappresentanza del SILP CGIL, il sindacato dei lavoratori di polizia e della Camera del Lavoro di Genova. L’incontro era stato richiesto dallo stesso sindacato a fronte dei tagli nazionali dovuti alla spending review e al peso rilevante che i servizi di ordine pubblico allo stadio determinano sull’impiego del personale.

L’assessore Montaldo si è reso disponibile a collaborare con Prefetture e forze di polizia per conferire maggior peso alle sedi provinciali dei comitati di sicurezza dove le Istituzioni nazionali e locali si possono confrontare sui temi specifici. In questo contesto l’assessore ha manifestato la sua disponibilità a collaborare con le forze di polizia sul fronte della formazione specifica, per non ridurre la sicurezza in un momento delicato come l’attuale.

“In considerazione del periodo di difficoltà anche economica – ha detto Montaldo – come Regione siamo pronti ad individuare azioni comuni, nell’ambito di un accordo con le Prefetture, per la della formazione soprattutto delle forze di polizia che sono sulla strada“.