Elezioni Ortovero: bilancio degli incontri con i cittadini per Capello e la lista Costruiamo Insieme il Nostro Futuro

In questi due mesi di campagna elettorale, la lista n.1 Costruiamo Insieme il SONY DSCNostro Futuro, con candidato sindaco Daniele Capello, ha incontrato tanti cittadini residenti di Ortovero, per capire che cosa ci si aspettava dalla nuova Amministrazione Comunale.

Dagli incontri, dice Capello, “è emerso che, tutti, vogliono un miglioramento della qualità della vita e dei servizi per il cittadino, con particolare riferimento al mondo della scuola e della sicurezza della persona. Sono stati chiesti, ad esempio, le installazioni di semafori intelligenti lungo la strada statale dentro la perimetrazione del centro abitato, per salvaguardare la tutela dei pedoni, con particolare riguardo ai bambini ed agli anziani. La popolazione non chiede grandi opere, ma solo che ci si occupi maggiormente del quotidiano, creando le condizioni per un futuro migliore, cercando di coinvolgere tutti i residenti nelle scelte della comunità”.

“È piaciuta molto l’idea di cercare di fare di Ortovero, uno dei comuni più virtuosi d’Italia, puntando al miglioramento della raccolta differenziata, e sullo sviluppo delle energie rinnovabili quali il fotovoltaico, cosi come è stata molto apprezzata la proposta per la regolamentazione del verde per cercare di far diventare Ortovero un museo a cielo aperto. Tutti concordano sul fatto che Ortovero ha delle eccellenze, uniche nel suo genere, che potranno essere valorizzate con l’aiuto di tutti, ed è stato chiesto di realizzare un marchio di Ortovero, che possa racchiudere, turismo, imprese, cultura e sport”.

Molto condivisa l’idea di creare una cooperativa sociale per riportare alla luce, un’altra eccellenza che Ortovero aveva, e che oggi è quasi totalmente scomparsa, il recupero di recupero dei pescheti e la coltivazione e commercializzazione delle pesche di Ortovero, sono molti i residenti che si ricordavano come era bella l’esposizione di pesche durante i periodi di festa. E’ stato chiesto anche di migliorare l’immagine di Ortovero, migliorando l’offerta culturale con mostre e manifestazioni a tema sulle grandi particolarità di Ortovero, con una caratterizzazione più tipica, con rassegne musicali e teatrali. Molto sentita, anche, l’idea di creare percorsi verdi per le famiglie e per gli amici a quattro zampe con aree destinate, per permettere una migliore aggregazione, cosi com’è è stato chiesto di realizzare e valorizzare percorsi ciclabili. Tutti hanno chiesto di ridurre la pressione fiscale, con tariffe agevolate sull’acquedotto e premi per chi risulta virtuoso nella differenziazione della spazzatura, introducendo tariffe differenti per i più virtuosi”.

“Durante gli incontri, abbiamo sentito anche tante leggende metropolitane sui vari candidati a Sindaco, o come semplici candidati Consiglieri, che hanno colorato questa campagna elettorale, a volte con toni accesi, polemiche nelle quali non ci siamo lasciati coinvolgere, perché noi pensiamo che tutti, indistintamente, che si propongano per un ruolo pubblico siano persone che meritano il rispetto della comunità. Di questi temi si discuterà nella serata conclusiva con una bicchierata per tutti, organizzata dalla lista n.1 Costruiamo Insieme il Nostro Futuro, venerdì 23 maggio alle ore 21.00 presso il centro enologico di Ortovero, alla quale sono stati invitati anche i candidati Sindaci ed i candidati al Consiglio Comunale delle altre due liste, perché questo momento deve essere un momento di festa del Paese intero, senza divisione alcuna, in preparazione del lavoro futuro che verrà”, conclude Daniele Capello.