Ad Andora “Azzurro, pesce d’autore”: manifestazione ittico gastronomica

Andora presenta una nuova rassegna enogastronomica dedicata alle Andora conferenza azzurro 021eccellenze locali, liguri e nazionali, che si candida alla partecipazione all’EXPO 2015. Dal 24 al 25 maggio 2014, debutta ad Andora Azzurro, pesce d’autore, la manifestazione ittico gastronomica che, dopo nove anni, sostituisce Sale e Pesce.

Un nuovo ed ambizioso progetto di promozione del territorio, che mira ad coinvolgere il pubblico in un percorso di degustazioni e vendita, dedicato ai prodotti ittici e di terra di Andora e della Val Merula, ma che si apre ad un più ampio respiro nazionale selezionando prodotti tipici da ogni parte d’Italia e candidando Andora ad Expo 2015.

La rassegna, che ospiterà oltre 60 espositori, sarà un susseguirsi di eventi ad alto coinvolgimento del pubblico: convegni e talk show, show cooking con chef, mini corsi e percorsi di degustazione guidati.

Fiore all’occhiello della manifestazione la partecipazione di Paolo Massobrio, giornalista e figura d’eccellenza della critica enogastronomica italiana, membro del Comitato le Firme di EXPO.

Azzurro, pesce d’autore sarà aperto sabato 24 maggio dalle ore 10.30 dal taglio del nastro e dal Convegno Aspettando Expo 2015, co-organizzato con ANCI Liguria, che illustrerà il progetto di promozione del Ponente ligure, che a Milano nel 2015 sarà rappresentato proprio dalla manifestazione di Andora.

Al Convegno parteciperanno Franco Floris, Sindaco di Andora, Pier Attilio Superti Segretario Generale ANCI Lombardia e Responsabile ANCI per Expo, Paolo Cottini, EXPO 2015, Pierluigi Vinai Direttore Generale ANCI Liguria, Maurizio Zoccarato, Vice Presidente Regionale ANCI ed Angelo Berlangieri, Assessore Regionale al Turismo.

“Dopo nove anni, c’era la necessità di rinnovamento, creando una nuova manifestazione che, pur conservando l’obiettivo di promuovere le eccellenze locali di mare e di terra di Andora, riuscisse a portare il nostro paese all’attenzione di un pubblico più ampio, ospitando quei produttori, che in varie parti d’Italia, tengono alta la bandiera della tipicità mediterranea ed italiana – dice Franco Floris sindaco di Andora. Azzurro, pesce d’autore mette al centro le produzioni ittiche e dell’entroterra di Andora che fa sposare con un tour di sapori italiani, selezionati fra i produttori più rinomati. L’obiettivo è realizzare una sintesi di Sapori da presentare all’EXPO 2015. Ci auguriamo che la prossima amministrazione sappia cogliere questa opportunità”.

Agli appassionati delle materie prime d’eccellenza ed agli estimatori dei prodotti artigiani di qualità è dedicata la mostra-mercato di prodotti di eccellenza enogastronomica.

Si potranno degustare ed acquistare i migliori prodotti locali, liguri e di tutte le regioni italiane, selezionati in base alla tipicità e peculiarità ed alla provenienza territoriale, al fine di garantire un’ampia offerta di prelibatezze da scoprire e assaporare.

Curiosando tra i banchi vuol dire assagiare acquistare, ma soprattutto conoscere il lavoro di decine di produttori artigiani, casari, pastai, enologi, frantoiani che hanno il desiderio di comunicare la passione per il proprio mestiere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*