Viabilità Carcare: inaugurato il lotto 3B2 della Variante del Mulino

Questa mattina è stato inaugurato il lotto 3B2 della Variante del Mulino, inaugurato il lotto 3B2 della Variante del Mulino 01strada progettata per decongestionare il centro abitato di Carcare dal traffico soprattutto dei mezzi pesanti. Presenti al taglio del nastro il Presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, il Sindaco di Carcare Franco Bologna, l’Assessore provinciale Roberto Schneck, il Dirigente del Settore Viabilità provinciale Vincenzo Gareri con il Responsabile del Servizio manutenzioni stradali, ordinarie e segnaletiche Renato Falco.

“Il lotto che oggi inauguriamo, per cui sono stati stanziati € 3.000.000, fa parte di un intervento più ampio, un’infrastruttura strategica per l’intera Valbormida che collegherà il nuovo sito industriale dove si insedierà anche Noberasco. Un progetto importante che ha visto la collaborazione di Regione Liguria, Provincia di Savona e Comune di Carcare per dare a questo territorio un’opera fondamentale per un traffico veicolare migliore, efficiente e sicuro”, ha dichiarato il Presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza.

“I lavori per la realizzazione di questa variante sono iniziati il 26 maggio 2011 e terminati il 30 aprile 2014, nel pieno rispetto dei tempi contrattuali, rendendo così fruibile la prima parte del tratto stradale attraverso il collegamento della SP 15 in prossimità dell’area artigianale “Paleta” con la SP 29, immediatamente a ridosso dell’abitato di Carcare. La circonvallazione nel suo complesso collegherà la SP29 “del Colle di Cadibona”, all’altezza di Vispa, con l’attuale tracciato della SP15, oltre la piana denominata “del Mulino”, sviluppandosi a margine della A6 Torino-Savona, per una lunghezza complessiva di 2.700 mt circa”.

“Una variante che per la sua realizzazione ha richiesto un grande sforzo da parte dei progettisti e dei tecnici della Provincia, che in diverse occasioni hanno dovuto integrare con ulteriori approfondimenti l’iter operativo, in considerazione di un’arteria che scorre vicino all’autostrada. Un grande lavoro di squadra che nel difficile percorso attuativo ha beneficiato del prezioso supporto degli amministrativi dell’Ente provinciale il cui impegno e professionalità hanno consentito il raggiungimento di questo importante traguardo. L’intera opera sarà completamente funzionante con l’ultimazione del lotto 3B1 che si concluderà ad ottobre 2014. Inoltre a fianco della carreggiata stradale, in sede protetta, una pista ciclabile che garantirà un circuito esterno all’abitato di Carcare che, a intervento ultimato, ne consentirà il collegamento diretto alla località Vispa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*