Elezioni, MoVimento 5 Stelle Albenga: “siamo noi la reale alternativa al duopolio fallimentare”

«L’elemento che caratterizza questa tornata elettorale per le elezioni Elezioni 2014 Candidati MoVimento 5 Stelle Albengaamministrative di Albenga è la presenza di una reale alternativa al duopolio che ha monopolizzato e (mal)gestito la città per più di un decennio». È quanto sostiene il MoVimento 5 Stelle Albenga che, con il loro candidato Sindaco Ivano Corallo, per le amministrative del 25 maggio è deciso a dar battaglia sia alla coalizione di centrodestra sia a quella di centrosinistra.

«È da troppo tempo – proseguono i grillini ingauni – che, con un balletto, stucchevole e stantio, si alternano nei ruoli ma non nelle idee. Viviamo in una città in cui alle parole non sono mai susseguiti i fatti e, oltre a qualche rotonda, cambi di sensi di marcia e palazzi, è rimasta praticamente immutata dai folgoranti “anni delle caserme”. Anche questa volta “loro” sono convinti di espletare la solita formalità delle elezioni per ritrovarsi tutti amabilmente nella sala comunale, sorridenti, a NON decidere del futuro della città, a far scappare, pezzo dopo pezzo, il meglio del nostro territorio in cambio di qualche sala slot, vistosi cartelloni pubblicitari, e la promessa (a chi?) di delegare la gestione dei servizi essenziali a privati ma ovviamente con soldi pubblici».

«La triste azione di riciclo nelle liste ha dato i suoi peggiori frutti: sembrano delle scialuppe troppo piene di una nave in procinto di affondare o, peggio dei comodi parcheggi in vista di postazioni future e, naturalmente, tutto questo viene fatto sulla pelle degli albenganesi. Il Movimento 5 Stelle rappresenta davvero una svolta netta e chiara, una seria alternativa a volti noti e decotti, al personalismo fallimentare dei cosiddetti “candidati forti”. I nostri candidati portavoce sono persone nuove,senza la fondamentale (per loro) esperienza politica ma se “l’esperienza” significa lo spettacolo triste che ci hanno lasciato gli ex amministratori preferiamo esser chiamati con orgoglio “inesperti”. I nostri candidati non hanno interessi personali, quindi hanno le mani libere e sono mossi semplicemente dallo spirito civico di farsi portavoce dei reali bisogni dei loro concittadini. Intransigenza, onestà, chiarezza e competenza sono i punti cardine che guidano il MoVimento 5 Stelle».

«A poco più di un mese dalle elezioni è arrivato il tempo di parlare e agire su Acqua Pubblica, Rifiuti Zero, Reddito di Cittadinanza, Edilizia Sostenibile, Autosufficienza Energetica, Turismo Consapevole, Patrimonio Storico, Fondi Europei, Mobilità Alternativa e tutto quello che sarà necessario per far ripartire la nostra città. Assieme ai cittadini e non sulla loro pelle. Il Movimento 5 stelle anche qui ad Albenga non promette “miracoli” ma si pone come strumento in mano ai cittadini per riappropriarsi delle istituzioni, oramai sorde e lontane dai bisogni reali della gente, e proporre l’inizio di un percorso di cambiamento culturale. Basta col mugugno passivo, bisogna iniziare a impegnarsi, ognuno di noi faccia la sua parte per prendere parte al cambiamento. Il buon senso e l’onesta sono parole concrete che torneranno ad andare di moda».