Lega Nord – Liguria: raccolta firme per referendum su Riforma Fornero, Legge Merlin, concorsi per immigrati, legge Mancino, Prefetture

“Questo fine settimana, la Lega Nord – Liguria è pronta a scendere in piazza Sonia Viale1 xG00per cancellare cinque storture. Sabato 29 e Domenica 30, anche nella nostra regione si svolgerà la raccolta firme lanciata dal Segretario Matteo Salvini su cinque quesiti referendari”. A darne l’annuncio, Sonia Viale, Segretario ligure del Carroccio. “In contemporanea con il resto del Nord, il nostro movimento torna nelle piazze, tra la gente, per una campagna referendaria molto chiara e necessaria” afferma.

“Abrogazione della Legge Merlin, per avere, in materia di prostituzione, salute, legalità e tasse; abrogazione della ‘riforma Fornero’ sulle pensioni, che colpisce giovani, lavoratrici e che ha creato gli esodati; abrogazione dell’unica legge della Kyenge, che ha aperto i concorsi pubblici agli extracomunitari; abolizione delle prefetture, istituzioni costose e centraliste; abrogazione della Legge Mancino sui reati di opinione”. “Questi sono i quesiti”, nota ancora Sonia Viale. “Ancora una volta, mentre dal Governo si sentono solo annunci e zero fatti, noi scendiamo in piazza con proposte concrete, perché vogliamo coinvolgere direttamente la gente nelle riforme”.

“La nostra campagna referendaria vuole cancellare cinque leggi, è promossa dalla Lega Nord, ma riguarda battaglie condivise dalla larga maggioranza dei cittadini, e siamo certi che riceveranno adesioni al di là degli schieramenti politici. Anche in Liguria, saremo presenti in numerosissime città, al fianco di centinaia di altre piazze in tutto il Nord”. Per sottoscrivere le proposte, occorre aver compiuto 18 anni, essere cittadini italiani, e mostrare un documento di identità. I referendum si potranno sottoscrivere presso i banchetti della Lega Nord o negli uffici del Comune di residenza.

3 Comments

  1. state facendo bene, abolire la legge Fornero altrimenti i giovani ma quando andranno a lavorare e se andranno saranno gia’ vecchi e non riusciranno mai a vedere la pensione.Poi far pagare le tasse alle prostitute e le altre cose buone che state facendo

  2. condivido il tutto con voi, auguriamoci di raccogliere tantissime firme perchè non ne possiamo più. Ma mi chiedo come mai tutto questo non è pubblicizzato???? Come ho saputo questa cosa importantissima ho cominciato a fare girare l’informazione, gradita
    Sono sempre pronta a seguirVi nelle cose giuste

I commenti sono bloccati.