Viabilità, Varazze: procedono i lavori sulla S.P. 542

“I lavori sulla S.P. 542, procedono nel rispetto dei tempi stabiliti nel Varazze Vaccarezza e Schneck 22-1-2014cronoprogramma stilato dalla Provincia di Savona”. Lo assicura il presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza: “I cantieri in questione, presenti in località S. Anna, nel comune di Varazze, sono stati attivati rispettivamente lunedì 13 gennaio, intervento n.38, e lunedì 20 gennaio, intervento n.38. Lavori fondamentali che si concluderanno entro la fine di quest’anno in un territorio così duramente colpito dall’evento alluvionale del 2010. Gli eccessivi tempi burocratici hanno ritardato di fatto la distribuzione delle risorse e, non abbiamo avuto la possibilità di intervenire con la stessa tempestività in tutte le zone colpite. Oggi comunque possiamo dire che in tempi brevi si potrà tornare alla normalità”.

L’intervento n.38, km 27+850 e Km 27+800, prevede il ripristino della strada franata mediante la realizzazione di paratie di micro pali e muro in cemento armato con rifacimento del corpo stradale ed il ripristino delle barriere di sicurezza, nonché l’adeguamento idraulico dell’attraversamento.

Il cantiere per l’intervento n.39, dal Km 27+900 al Km 28+100 e dal Km 28+100 al Km 28+200, comprende il ripristino delle barriere para massi e delle barriere di sicurezza presenti lungo il tratto e danneggiate dall’evento alluvionale, oltre al consolidamento dell’opera al piede del versante di monte costituita da un vecchio muro in pietrame anch’esso dissestato dall’evento. Lavori per i quali sono stati stanziati per l’intervento n. 38 € 1.000.000,00 e per l’intervento n.39 € 467.088,75.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*