Finale: donati due erogatori per la microfiltrazione dell’acqua alle scuole Aycardi-Ghiglieri

La società Acquaviva Water Technology di Lograto (Brescia) ha donato Finale Donazione erogatore acquaieri due erogatori per la microfiltrazione dell’acqua della rete idrica comunale al Comune di Finale Ligure. Gli erogatori saranno installati presso le scuole Aycardi-Ghiglieri. Oltre agli impianti, sono state fornite brocche con coperchio, utilizzabili nei locali mensa per dispensare l’acqua. Gli erogatori sono stati consegnati dai responsabili della società Acquaviva all’Assessore alla Pubblica Istruzione Nicola Viassolo presso la sala consiliare del Comune.

“L’obiettivo della nostra iniziativa è contribuire a ridurre lo spreco di acqua e il consumo di bottiglie di plastica, eliminare la produzione di anidride carbonica a seguito del trasporto su strada, dare un supporto economico alle famiglie, abituare le persone all’utilizzo dell’acqua di rete, buona ed ecologica, e insegnare ai bambini, tramite la scuola, che è meglio bere l’acqua del Comune che l’acqua delle bottiglie di plastica”, ha detto l’amministratore delegato di Acquaviva Water Technology Fabio Porta.

“E’ un’iniziativa importante, che si colloca nelle future strategie che il Comune dovrà attuare a proposito di queste nuove modalità di consumo dell’acqua pubblica”, ha commentato l’assessore alla Pubblica istruzione Nicola Viassolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*