Rotary di Alassio: il dott. Giorgio Burastero accolto nuovo socio

Ieri sera presso l’hotel Savoia di Alassio la cerimonia di ingresso del nuovo Rotary Alassio Burasterosocio del Rotary club di Alassio. Il vicepresidente avv.to Pippo Cassarono, stante l’assenza per motivi di lavoro del Presidente Dott. Marco Manferdini, ha consegnato, alla presenza di numerosi soci, la istituzionale “ruota” da indossare sulla giacca al nuovo socio, il giovane e brillante dott. Giorgio Burastero, nominato, dopo un periodo da “facente funzione”, direttore di struttura complessa del MIOA (Malattie Infiammatorie Osteoarticolari) dell’Ospedale dell’Ospedale S. Maria di Misericordia di Albenga, già al S. Corona di Pietra Ligure. Il nuovo socio è stato presentato dal proponente, dott. Germano Patrone, Dirigente Medico presso la struttura di Oculistica dell’Ospedale Santa Maria di Misericordia. Nel corso della serata è stato inoltre presentato dal dott. Filippo Bonfiglietti il nuovo sito del Rotary Club di Alassio, all’indirizzo www.rotaryalassio.org.

Il presentatore, dott. Germano Patrone, ha tracciato un breve profilo del nuovo socio Dott. Giorgio Burastero. Giorgio Burastero professionista che da anni lavora con impegno e dedizione per migliorare la qualità dei servizi ed i risultati raggiunti all’interno della propria specialità e del propri settori di competenza. Allievo del Prof. Spotorno, maestro e pionere della chirurgia protesica, nel corso dell’iter formativo e professionale, ha scelto la strada di specializzazione nel settore delle infezioni ossee in campo ortopedico. La Sua età assume un significato da non trascurare, volto ad una crescita futura nel segno dell’eccellenza: è un professionista “giovane” che ha però accumulato numerose e significative esperienze sul campo e che dimostra di essere sempre formato ed aggiornato, sempre in linea con le rapide evoluzioni scientifiche del settore medico e chirurgico.

È nato ad Albenga nel 1964. Presso l’Università degli Studi di Genova ha conseguito la Laurea Medicina e Chirurgia (aprile 1993) e successivamente la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia(novembre 1998). Ha frequentato corsi di specializzazione all’estero: nel ’95 presso l’Università di Innsbruck in Austria, nel ’99 presso l’American Sports medicine Institute, in Alabama. Ha iniziato a lavorare nel 1999 presso l’U.O. Chirurgia protesica dell’Ospedale S. Corona e dal 2001 titolare di incarico di alta specializzazione all’interno della S.C. MIOA dello stesso nosocomio. Dal 1° Settembre 2008 è stato nominato direttore sostituto della S.C. Malattie Infiammatorie Osteoarticolari dell’Ospedale di Pietra, che nel recente passato è stato trasferito all’ Ospedale dell’Ospedale S. Maria di Misericordia di Albenga. È autore di oltre 30 articoli scientifici sia nazionali, che internazionali ed ha partecipato a oltre 120 congressi sia in Italia che all’estero.