Ospedale di Albenga: nuova donazione da parte del Rotary Club ingauno

All'Ospedale Santa Maria di Misericordia presidi sanitari necessari a fronteggiare l’emergenza COVID-19

Ospedale di Albenga

Albenga | Continua la collaborazione tra il Rotary Club Albenga e l’Ospedale Santa Maria di Misericordia. Dopo la donazione della scorsa settimana, nella quale erano stati consegnati 500 camici, attrezzature e strumenti richiesti dai sanitari per fronteggiare l’emergenza COVID-19, il Club ingauno ha provveduto a rifornire i medici di 1.000 calzari protettivi.

“Si tratta di strumentazione difficile da reperire sul mercato in questo momento così delicato”, spiega il presidente del Rotary Albenga Claudio Dodero, “E anche in questo caso il nostro intervento è nato dal confronto tra il soci medici nostro Club e il Dr. Teresiano Defranceschi, Primario di Medicina Interna del Santa Maria di Misericordia: in base alle loro richieste, abbiamo attivato i nostri soci, in particolare il tesoriere Angelo Parolini, per riuscire a reperire una fornitura di cui vi è urgente ed estrema necessità”.

Oltre ai calzari e ai camici, il Rotary ha donato saturimetri, visiere protettive in policarbonato e altra strumentazione richiesta dai sanitari dell’Ospedale di Albenga. Il Club è inoltre al lavoro per acquistare un altro lotto di camici, che saranno donati al Santa Maria di Misericordia non appena disponibili. La struttura, in base alle disposizioni di Regione Liguria e ASL,è infatti impiegata in via temporanea ed esclusiva alla gestione dell’emergenza coronavirus.