Musica. A Laigueglia “Queste piazze davanti al mare” con Dolcenera e Cristicchi

Saranno due artisti di fama internazionale, Dolcenera e Simone Cristicchi, ad illuminare a Laigueglia la nuova edizione di “Queste piazze davanti al mare”, l’evento musicale diretto da Massimo Schiavon. La manifestazione che vanta la prestigiosa produzione artistica del Club Tenco è in programma il 19 luglio e 20 luglio sulla Terrazza Giuliano.

Pubblicità

La prima artista ad esibirsi sarà venerdì 19 luglio Dolcenera. Cantante salentina è diventata famosa dopo aver partecipato al Festival di Sanremo 2003 conquistando il podio nella categoria “Nuove proposte” con il brano “Siamo tutti là fuori”. Sabato 20 luglio poi sarà la volta di Simone Cristicchi, artista romano diventato noto nel 2005 con l’ironico tormentone “Vorrei cantare come Biagio” e nel 2007 quando trionfò al Festival di Sanremo con il brano “Ti regalerò una rosa”.

«Dopo il Percfest– dice il sindaco Giorgio Manfredi – andiamo avanti nel solco di una tradizione musicale di grande respiro come Queste piazze davanti al mare ospitando artisti di fama nazionale. E’ un evento che ogni anno cresce grazie ad un lavoro straordinario compiuto dal direttore artistico Massimo Schiavon. È innegabile che eventi come questo contribuiscano significativamente a far conoscere Laigueglia al di fuori dei confini regionali proprio grazie alla presenza di cantanti di successo come Dolcenera e Cristicchi. La loro musica e il loro successo ha conquistato un pubblico eterogeneo e siamo convinti che i due appuntamenti del 19 e 20 luglio faranno divertire il pubblico laiguegliese».

Pubblicità

A condurre le due serate sarà Antonio Silva,  presentatore ufficiale della rassegna organizzata dal Club Tenco al Teatro Ariston di Sanremo. Ad affiancarlo il direttore artistico della rassegna musicale laiguegliese Massimo Schiavon. Gli altri talenti che si esibiranno durante la rassegna sono Roberta Di Lorenzo, e un trio di proposte nell’ambito del “Tenco Ascolta”: Alvise Bortolini, Roberta Monterosso e Lucilla e la vie on road. Sarà inoltre presentato il libro e disco “Il Cantastaino. Amico, l’incontro è la vita dell’arte” a cura di Sergio Secondiano Sacchi, direttore artistico del Club Tenco.