Borghetto, primo appuntamento della rassegna Teatro nel Borgo: Lella Costa in “Questioni di cuore”

Giovedì 11 luglio a Borghetto S.Spirito primo appuntamento della rassegna Teatro nel Borgo, all’Arena Cinema Vittoria di Via Marexiano, con inizio alle ore 21:30. Lella Costa porterà in scena Questioni di cuore, dalle Lettere del Cuore di Natalia Aspesi.

Pubblicità

La rubrica di Natalia Aspesi del Venerdì di Repubblica diventa uno spettacolo, in un viaggio attraverso la vita degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni. I tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi. Migliaia di storie d’amore e passione che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume. Tutti hanno impugnato la penna (e più recentemente la tastiera del pc) per scrivere a Natalia Aspesi chiedendo un consiglio, un parere. E le risposte, argute, comprensive, feroci, spesso sono più gustose delle domande. A dare voce sul palco a questa corrispondenza Lella Costa, in un gioco di contrappunti tra botta e risposta che raggiunge tutte le sfumature, i diversi gradi d’intensità e di intimità.

Lo show è stato creato da Aldo Balzanelli e Natalia Aspesi, le musiche di scena sono di Ornella Vanoni. Lo spettacolo è lo specchio comico del nostro Paese. In “Questioni di cuore” centinaia di lettere alcune rassicuranti, altre vivaci provocatorie e taglienti, sono lette e commentate sarcasticamente da una mattatrice come Lella Costa che ha la capacità di trasformare ogni occasione in comicità.

Pubblicità

La rassegna Teatro nel Borgo proseguirà lunedì 15 luglio con Dario Vergassola e le sue “Storie sconcertanti”, per continuare ad agosto con Marco Paolini venerdì 9 agosto con lo spettacolo “Antenati, the grave party”, Patrizio Roversi martedì 13 agosto, con “La nostra Africa” e concludersi martedì 27 agosto con Gioele Dix, che interpreterà “Ma per fortuna che c’era il Gaber”, accompagnato da Silvano Belfiore al pianoforte e Savino Cesario alle chitarre.

Gli spettacoli sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti a sedere. Non occorre prenotare.

“Ritorna il teatro, con una rassegna estiva di grande livello, che porterà a Borghetto Santo Spirito, Artisti che hanno calcato i palcoscenici dei più importanti teatri italiani ed entusiasmato le platee” dice l’assessore alla Cultura e al Turismo Carolina Bongiorni.