Borgio Verezzi, concerto The Piper’s Night – Racconti di cornamusa… antichi suoni dell’aria

Mercoledì 10 luglio alle ore 21,15, il Giardino del Torrione del 1564 di Borgio Verezzi si trasforma in suggestivo palcoscenico del concerto The Piper’s Night – Racconti di cornamusa… antichi suoni dell’aria, eseguiti dal vivo da Fabio Rinaudo (Cornamuse du Centre 16 pollici, Irish Uilleann Pipes, Musa Ligure) e Laura Torterolo (voce e chitarra.).

Pubblicità

Lo spettacolo porterà all’attenzione del pubblico, attraverso brevi racconti e musiche legate alla tradizione nord italiana, francese e irlandese, il lungo percorso che la cornamusa ha compiuto in più di 2000 anni di vita. Da sempre è lo strumento legato alla tradizione del Natale. Il pastore con le sue greggi e la sua cornamusa è diventato da secoli uno dei topos nell’iconografia del Santo Giorno. E lo ritroviamo puntualmente nell’antica tradizione del Presepe. Tibia Utricularis: così la chiamavano nel mondo romano, mentre durante il medioevo è stato uno tra gli strumenti più acclamati. Nei secoli successivi diventa simbolo di un mondo pastorale celebrato nei diversi linguaggi dell’arte. Da molti secoli se ne scrive, si dipinge, la si ascolta e la sua storia si ammanta di valenze simboliche e spirituali che a volte la descrivono sia circondata da arcane e oscure nebbie sia avvolta da una luce luminosa e splendente.

Fabio Rinaudo e Laura Torterolo sono importanti individualità di respiro internazionale nell’ambito della musica tradizionale, con all’attivo numerose incisioni discografiche, radiofoniche e televisive per emittenti nazionali ed europee e tournée in Italia, Europa e Canada. Suonano insieme nella irish band BIRKIN TREE.

Pubblicità

Il concerto è organizzato dal Comune di Borgio Verezzi con la collaborazione dell’Associazione Corelli di Savona e proprio per la sua speciale location rientra nella Rassegna regionale “Musica nei Castelli di Liguria”, promossa e sostenuta dalla Regione Liguria.

L’Amministrazione Comunale ha scelto di ospitare questo particolare concerto in versione acustica e “intima” nella suggestiva cornice del Giardino del Torrione del 1564 di Borgio, ormai divenuto punto di riferimento per eventi e iniziative culturali ed artistiche, in diretto collegamento con il progetto “Viva il Borgo” di valorizzazione del centro storico borgese.

L’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili, non è necessario prenotare.

Dal 19 luglio a fine agosto, avranno poi luogo i tradizionali concerti della rassegna “Musica in Piazza”, ospitati sul lungo sagrato della Chiesa di San Pietro nel cuore del centro storico.