Ortovero grande protagonista alla Maratona delle Dolomiti

Nella foto: Osvaldo Geddo

Ortovero ancora nel segno dello sport e del ciclismo, in occasione della “Maratona delle Dolomiti”, la più importante gran fondo amatoriale da strada a livello europeo, con circa 9mila partecipanti.

Pubblicità

All’evento sportivo, in programma domenica 7 luglio, non mancherà una folta delegazione di ciclisti dal comune dell’entroterra albenganese, nella quale è presente l’associazione ciclistica più numerosa della provincia di Savona, l’Asd Circolo Sportivo Ortovero, e il suo capitano Massimo Botti.

In tutto saranno 35 i corridori dell’Asd di Ortovero, pronti alla difficile gara che prevede un percorso con oltre 4mila metri di dislivello, con la partecipazione anche del sindaco Osvaldo Geddo, sportivo e da sempre appassionato di ciclismo, tra i fondatori della stessa associazione sportiva ortoverese.

Pubblicità

“Sarà una bella vetrina promozionale per Ortovero che vuole potenziare il legame sport-turismo, questo grazie alla sua solida e consolidata tradizione per il ciclismo, che vede, inoltre, la nostra associazione sportiva protagonista di varie attività in Italia e all’estero, promoter mediatico di livello nazionale per il comune di Ortovero”.

L’edizione 2024 della Maratona delle Dolomiti sarà trasmessa in diretta su Rai 3, con partenza alle 6.00 da “La Villa” in Alta Val Badia.

“Come amministrazione comunale puntiamo a rafforzare l’attrattività del ciclismo su strada, ma il nostro obiettivo è anche quello di valorizzare il settore Mtb e outdoor: la nostra vallata presenta molte potenzialità di accoglienza e arrivo di visitatori attratti dal turismo sportivo, dalle bellezze dei nostri borghi e del nostro entroterra” conclude il sindaco di Ortovero.