ANMIL, celebrazioni per la 73ª Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro 

Vela opera Vittime del lavoro

Si celebra domenica 8 ottobre la 73ª Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro – istituzionalizzata con D.P.C.M. nel ’98 su richiesta dell’ANMIL (Associazione fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) – sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio della Rai che ha inteso garantire il pieno sostegno delle testate giornalistiche. Previste manifestazioni in tutta Italia organizzate dalle Sedi territoriali associative, cui prendono parte le massime istituzioni in materia per confrontarsi sui dati relativi al fenomeno infortunistico e su cosa è necessario fare per una maggiore sicurezza sul lavoro.

Pubblicità

Il programma della sede ANMIL territoriale si svolge a Savona nel seguente modo:

09.00 – Appuntamento e Omaggio al Monumento ai Caduti sul Lavoro presso la rotonda davanti al Priamar

Pubblicità

09.30 – Sala Stella Maris per Cerimonia Civile in Piazza Pippo Rebagliati 2

  • introduzione di Rita De Falco  Presidente Territoriale ANMIL;
  • Intervento del Consigliere Regionale Roberto Arboscello
  • consegna dei brevetti e dei distintivi d’onore ai mutilati e invalidi del lavoro a cura della sede INAIL di Savona.

11.00 – Santa Messa officiata presso la Chiesa di San Pietro in Via Untoria

Alla Cerimonia civile, nella Sala Stella Maris alle ore 9.30 parteciperanno: per la Prefettura il Viceprefetto Aggiunto Dott. Marco Freccero, il Comune di Savona, il Comune di Quiliano con il Sindaco Isetta, il Comune di Cairo Montenotte con l’Assessore Marco Dogliotti, diversi rappresentanti delle Forze dell’Ordine, dei Sindacati e delle Associazioni di Volontariato.

Durante la Cerimonia Civilevengono consegnati i Brevetti e i Distintivi d’Onore agli Invalidi del lavoro da parte della Direzione INAIL regionale.

La manifestazione principale, quest’anno, si svolge con il Patrocinio di Roma Capitale, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio.

Nonostante la recrudescenza del fenomeno infortunistico che pesa sul Paese, è un fatto che oggi la sicurezza nei luoghi di lavoro non riceva la giusta considerazione, mentre dovrebbe essere per ciascuno di noi un valore imprescindibile ed una priorità – dichiara il Presidente ANMIL di Savona Rita De Falco – e questa Giornata è l’occasione per sensibilizzare un’azione comune e un patto trasversale a tutte le forze politiche”.