Provincia di Savona: 363 nuove imprese iscritte nel secondo trimestre 2023 ma il saldo resta negativo

Pubblicati da Unioncamere i dati dell’Osservatorio Movimprese del 2° trimestre 2023

Incontro lavoratrici

In base agli ultimi dati Movimprese pubblicati da Unioncamere, al 30 giugno 2023, in provincia di Savona, risultano 28.861 imprese registrate. Ecco la fotografia delle imprese in provincia di Savona a tale data:

Pubblicità

Nel secondo trimestre 2023, in provincia di Savona, si sono iscritte alla Camera di Commercio Riviere di Liguria 363 nuove imprese mentre se ne sono cancellate 427, con un saldo negativo pari a -64 unità.

Da un confronto tra aree geografiche, pur in presenza di un trend positivo, appare come il tasso di crescita delle imprese in provincia di Savona (+0,28%) risulti comunque inferiore sia a quello del Nord-Ovest (+0,50%) che a quello nazionale (+0,47%). Va peraltro evidenziato come tale tasso sia invece superiore a quello regionale (+0,11%).

Pubblicità

AnnoImpreseImpreseIscrizioniCessazioniSaldo
20232886125497363427-64
La fotografia delle imprese in provincia di Savona al 30 giugno 2023

Analizzando i dati disaggregati per settore economico, è possibile osservare gli andamenti del tasso di natalità e mortalità delle imprese per settore economico ed evidenziare quali siano i settori trainanti.

In particolare emerge come, anche nel 2° trimestre 2023, il contributo più rilevante venga dalle “Attività di servizi di alloggio e di ristorazione” che, con un saldo positivo pari a +58 unità, ha fatto registrare una variazione percentuale trimestrale dello stock pari al +1,46%. Nel periodo considerato si segnalano però saldi positivi anche per altri settori: in particolare spiccano le “Costruzioni”, con un saldo pari a + 26 unità ed una variazione dello stock del + 0,46%), le “Attività immobiliari (+12, +0,78%) e le attività manifatturiere (+11, +0,64%) Si evidenzia, infine, come l’Agricoltura sia l’unico settore per il quale si è registrato un saldo negativo (-13 unità, saldo dello stock -0,46%).

Analizzando la ripartizione per forma giuridica si osserva che a chiusura del trimestre considerato le imprese savonesi iscritte presso il Registro delle imprese della Camera di Commercio Riviere di Liguria si suddividono in: ditte individuali (con un peso sul totale delle iscrizioni nel trimestre considerato pari al 74,66%), società di capitale (16,53%), società di persone (7,99%) e altre forme di società (0,83%).

Rispetto ai dati dello stesso trimestre del 2022, pur in presenza di saldi positivi, si denota una flessione per le imprese individuali (il cui saldo passa dal +66 del 2° trimestre 2022 al +46 nel 2° trimestre 2023) e per le Società di capitale (dal +59 nel 2° trimestre 2022 si scende al +37 nel 2° trimestre 2023). Per le società di persone, invece, nel 2° trimestre 2023 si registra un saldo negativo di -1 unità contro le +13 unità del 2° trimestre 2022. Infine, per quanto riguarda le altre forme giuridiche, a fronte di un saldo di +5 unità registrato nel 2° trimestre 2022, nel corrispondente periodo 2023 il saldo risulta pari a zero.