Davide Natale è il nuovo segretario del Partito Democratico ligure: “Il lavoro da fare è tanto ma torneremo a vincere”

"Sanità pubblica, lavoro e transizione ecologica i temi da cui partire. I militanti punto di forza del Partito” | Ghio (PD): “Auguri di buon lavoro al nuovo segretario la sua solidità politica, la sua competenza e la sua capacità di coinvolgere saranno importanti per rendere più forte l’azione del Partito”

“Il lavoro da fare è tanto, ma l’entusiasmo che si è respirato all’assemblea fa pensare che come Partito Democratico possiamo costruire qualcosa di importante per la nostra Regione. Dobbiamo innovare e rinnovare la nostra proposta politica, per tornare a vincere, riallacciando i rapporti e riconquistando quei pezzi di società che abbiamo perso. Allo stesso tempo c’è un mondo che con le primarie si è avvicinato al partito, che va valorizzato e che molto spesso la litigiosità interna ha allontanato, precludendone la partecipazione. Bisogna superare questi limiti e assicurare a queste persone e a chi si avvicina al Partito Democratico di sentirsi protagonista di un processo che ci deve portare a vincere, perché i cittadini liguri hanno diritto a un governo della regione che accompagni le nuove generazioni verso il futuro e allo stesso tempo assicuri a tutti quei servizi che ad oggi sono deficitari, soprattutto a sostegno delle persone anziane. Quello che oggi, per mancanza di visione e capacità di investire in progetti lungimiranti, manca”, dichiara Davide Natale, segretario del Partito Democratico eletto questa mattina  per acclamazione durante l’assemblea che si è svolta al Bibi center di Via XX Settembre.

Pubblicità

“I temi fondamentali al centro della mia iniziativa – prosegue Natale –  saranno la sanità pubblica, il lavoro e la transizione ecologica ed energetica, che vuol dire anche un modello di sviluppo diverso per il territorio e per il lavoro. Mentre il primo obiettivo a cui dedicarsi da subito sono elezioni amministrative che insieme alle europee saranno il trampolino di lancio per affrontare le successive elezioni regionali”.

“Dobbiamo saper valorizzare la forza che ancora questo partito ha: i tanti militanti – che ringrazio anche per la partecipazione di oggi – che sono un motore fondamentale, perché ci sono capacità e intelligenze che dobbiamo coinvolgere e per farlo bisogna farle contare. Dobbiamo fare uno sforzo collettivo per costruire un’idea di futuro anche grazie ai loro suggerimenti e proposte. Tutto questo sarà possibile se riusciremo a dar vita a un lavoro comune con i circoli, i rappresentanti delle istituzioni a tutti i livelli e una positiva messa in comune di idee e  iniziative. Il lavoro è tanto, ma anche la volontà di costruire”, osserva il neo segretario del PD ligure

Pubblicità

“Oggi – dichiara la segretaria uscente del Partito Democratico e deputata del PD Valentina Ghio – è stata una bella pagina per il nostro Partito con la partecipazione di tante persone, che hanno dato il loro contributo con interventi costruttivi e densi. Da parte mia tutto il mio supporto a Davide Natale e i miei auguri di buon lavoro. Sono convinta che la sua solidità politica, la sua competenza e la sua capacità di coinvolgere saranno importanti per rendere più forte l’azione del Partito Democratico sul territorio e tra le persone”.