Arriva la XVIII edizione di Dolcissima Pietra

DOLCISSIMA E BELLISSIMA PIETRA 2021 FOTO CLAUDIA OLIVA

Sabato 17 settembre alle ore 10.00 sarà inaugurata la XVIII edizione di Dolcissima Pietra, l’evento che è diventato un riferimento a livello nazionale nel settore dolciario e vinicolo. Sabato 17 e domenica 18 settembre si svolgerà la due giorni nel centro storico di Pietra Ligure.

Pubblicità

Il successo di tanti anni di manifestazione è dato dalla volontà di destagionalizzare il turismo ed allungare la stagione balneare, creando un evento di destinazione per appassionati di enogastronomia di qualità.

L’evento negli anni si è sempre aggiornato in base alle diverse tendenze e, soprattutto, anche durante la pandemia da Covid-19, grazie al Comune di Pietra Ligure che crede nella manifestazione da diciotto anni, si è svolto con le diverse modalità previste dal contesto storico.

Pubblicità

Il 2022 è il vero anno della ripartenza, senza restrizioni e con un grande entusiasmo da parte di tutti i soggetti coinvolti. Si tratta di un evento corale gestito con grande slancio da tutto il territorio. Gli alberghi hanno il tutto esaurito grazie all’evento che si conferma un grande evento atteso dal pubblico.

Negli anni Dolcissima è cresciuta, prima con il Contest Dolcissimo, poi con il contenitore culturale Bellissima, battezzata dal poeta Davide Rondoni con un nome semplice, ma molto intenso e carico di significati.

La frase scelta quest’anno per l’evento Bellissima è una frase di Oprah Winfrey: “Quando guardo nel futuro è talmente splendente che mi brucia gli occhi”. Questo è l’auspicio di Dolcissima Bellissima, vedere oltre e vedere in modo positivo.

Il pubblico potrà visitare gli spazi espositivi che vantano la presenza di produttori provenienti da tutta Italia, oltre che dalla Liguria, naturalmente.

Tra gli espositori, dopo la pandemia da covid-19, ci sarà il ritorno del Cioccolato di Modica.

Tra i prodotti presenti: cioccolato a volontà, dolci di ogni genere, miele, vino, birra, frutta secca, caramelle, the, infusi, spezie, torte, liquori e distillati, prodotti a base di gelso, liquirizia, croccante, prodotti a base di lavanda, dolci per celiaci e non mancherà il pandolce genovese. Inoltre, ci saranno alcuni prodotti salati di eccellenza tra i quali tre DOP liguri di Assaggia La Liguria.

Dolcissima Pietra compie 18 anni e diventa maggiorenne! Siamo molto contenti di ritrovarci sabato a tagliare il nastro di questa manifestazione che per tradizione chiude la stagione estiva pietrese – commentano il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’Assessore al turismo Daniele Rembado – “Dolcissima Pietra” è sempre cresciuta di anno in anno e lo ha fatto anche nei difficili tempi pandemici, rinnovandosi e diventando un’esperienza sensoriale ed emozionale a 360°, riuscendo a guardare oltre l’orizzonte, mettendo al centro nuovi progetti di sviluppo per il nostro territorio e consolidando quelli che sono, oltre al mare e alla spiaggia, i nostri punti di forza e cioè outdoor, family ed enogastronomia – continuano il Sindaco e l’Assessore al turismo – Al format storico di “Dolcissima Pietra”, da qualche anno si è aggiunto “Bellissima”, il contenitore culturale che, in questa edizione, crescerà ancora con performance, conferenze, presentazioni di libri, concerti e, proprio in tema di novità letterarie, verranno presentati diversi libri di autori pietresi che, oltre ad essere ambientati a Pietra Ligure, parlano della nostra storia, delle nostre tradizioni, della nostra identità. Cultura, creatività ed esperienzialità, intese come nuove energie per il territorio, sono la linfa delle nostre proposte e, ancora una volta, dimostrano il loro valore aggiunto e la loro versatilità per valorizzare al meglio la nostra città e le sue attività produttive, oltre che occasione di forte attrazione turistica e su di essi continueremo ad investire – proseguono – Siamo convinti che “Dolcissima/Bellissima Pietra” sarà di nuovo una bella occasione per gli operatori per approfondire nuove opportunità di visibilità e ampliare, nell’insieme di incontri, sensazioni, gusti e colori legati a doppio filo dalla dimensione culturale, le occasioni di offerta e attrazione turistica. Insieme a tutta l’Amministrazione, ringraziamo OroArgento per l’organizzazione e per le molte idee e proposte messe in campo e tutte le realtà che si sono coinvolte, dalle attività produttive del centro storico che, come sempre, non fanno mai mancare la loro disponibilità, a Regione Liguria, oltreché ai nostri uffici comunali”, concludono De Vincenzi e Rembado.

“Sosteniamo con convinzione Dolcissima Pietra – dichiara il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura al Marketing Territoriale Alessandro Piana – quale evento dolciario per eccellenza che sa valorizzare la cultura come collante di tradizioni e comunità. La kermesse si incastona nel cuore di Pietra Ligure, sempre più attrattiva, e dimostra quanto i nostri borghi e le nostre località presentino delle specificità uniche. La selezione di tipicità dai vini in abbinata ai dolci, alle birre, ai liquori, ai prodotti salati e a marchio vedrà il ruolo crescente di Assaggia La Liguria e delle Associazioni, ad esempio quella dei Ristoratori Pietresi e della Val Maremola. Protagoniste indiscusse le nostre DOP, che tanta parte hanno nel creare un rapporto diretto col consumatore e nel far comprendere il legame profondo delle produzioni certificate e garantite con la terra di appartenenza. Ringrazio tutte le istituzioni e associazioni che hanno fatto squadra per l’evento, in particolare il Comune di Pietra Ligure e OroArgento per la progettualità e le idee messe in campo”.

Il programma dell’inaugurazione prevede il taglio del nastro a cura della Autorità alle ore 10.30 presso Piazza San Nicolò a cui seguirà una visita allo Show Cooking a cura di Giuseppe Auricchio del Ristorante Machetto dell’Associazione Ristoratori Pietresi e della Val Maremola e di Assaggia La Liguria e la degustazione delle madeleine a profumo di lavanda realizzate dalla pasticcera Marina Operto della Pasticceria Moggia di Pietra Ligure.

Alle ore 11.00 ci sarà il convegno sull’audiovisivo come volano per il turismo, presso Bellissima – Piazza Vittorio Emanuele II, con la presenza dei grandi del cinema e della tv.

Molti gli eventi a calendario: spettacoli musicali con la presenza di un grande Concerto dedicato alle colonne sonore. Cartoon Soundtracks. L’evento si terrà presso l’area Bellissima in Piazza Vittorio Emanuele II, sabato 17 settembre alle ore 21.00.