Albenga: un Appello ai cittadini da parte del sindaco Riccardo Tomatis per poter passare un Natale sereno

"rispettare le regole è importante sia per una forma di rispetto nei confronti dei nostri concittadini che potrebbero ammalarsi e rischiare il proprio stato di salute sia per quanto riguarda le attività produttive"

sindaco di Albenga Riccardo Tomatis

Albenga | Rispettare le regole per continuare a rimanere nella zona gialla è l’appello che rinnova il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis. “Nella giornata dell’altro ieri abbiamo appreso che la Regione Liguria è stata inserita tra le regioni di colore giallo cioè quelle a più basso rischio di contagio. Questa è stata sicuramente una notizia positiva che abbiamo accolto con entusiasmo, ma che non deve indurci ad abbassare la guardia per quanto riguarda i provvedimenti, gli atteggiamenti e le misure di contenimento dell’infezione d Covid 19”.

“Questo è importante – prosegue il sindaco – sia per una forma di rispetto nei confronti dei nostri concittadini che potrebbero ammalarsi e rischiare il proprio stato di salute sia per quanto riguarda le attività produttive, commerciali e i pubblici esercizi. Uscire dalla zona gialla per entrare in una zona a più alto rischio comporterebbe la chiusura di tutte queste attività oltre che l’aumentato rischio di ammalarsi di questa pandemia”.

“Il mio è un appello a tutti i cittadini a rispettare le regole, a indossare correttamente la mascherina, a rispettare la distanza di sicurezza e a lavarsi o igienizzarsi frequentemente le mani. Solo così potremo continuare a rimanere nella zona gialla e poter passare un Natale sereno” conclude il sindaco Tomatis.